IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Top Reviews 2016 (pagina 4)

Top Reviews 2016

ANDREA FARDELLA Le derive della Rai

ANDREA FARDELLA le_derive_della_rai
Sessantotto minuti di musica per un esordio. Che roba... Il debutto di Andrea Fardella può essere archiviato alla voce "zappa sui piedi". Perché l'album è davvero interessante, cantato benissimo, ma si smarrisce per strada, allunga eccessivamente il brodo perdendo omogeneità e incisività in più di un'occasione. Incomprensibile la scelta di appesantire (nel minutaggio) una scaletta in grado di offrire diversi brani degni di nota e figli di un cantautorato moderno che rende omaggio a vecchi e nuovi Maestri del genere. . "Le derive della Rai" è un compact…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Sessantotto minuti di musica per un esordio. Che roba… Il debutto di Andrea Fardella può essere archiviato alla voce “zappa sui piedi”. Perché l’album è davvero interessante, cantato benissimo, ma si smarrisce per...

Leggi Articolo »

MELT YOURSELF DOWN Last Evenings On Earth

MELT YOURSELF DOWN last_evenings_on_earth
Che roba è questa? Fossimo in un negozio di dischi, dove andremmo a mettere questo compact così particolare e pieno zeppo di schegge diverse? Bella sfida. "Last Evenings On Earth" mescola rock, sperimentazione, ritmi africani, ritmi urbani, jazz, una certa idea di hip hop e c'è persino del pop e dell'elettronica. Come si può chiamare 'sta roba qua? World music? Forse. L'ubriacatura sonora dura 36 minuti ed è una bella botta di vita. Nel senso che il primo ascolto è spiazzante, avverti un senso generale di disordine, eppure il piedino è lì che si muove, che batte il tempo. I…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Che roba è questa? Fossimo in un negozio di dischi, dove andremmo a mettere questo compact così particolare e pieno zeppo di schegge diverse? Bella sfida. “Last Evenings On Earth” mescola...

Leggi Articolo »

THE RAINBAND Satellite Sunrise

THE RAINBAND satellite_sunrise
Pop britannico di gran classe, con dei ritornelli maturi che conquistano al primo ascolto. Sono bravi i Rainband, gruppo che vanta collaborazioni ed apprezzamenti da parte di Paolo Nutini e dei fratelli Gallagher. In scaletta 13 brani per 45 minuti di musica. Il risultato? Sono pochissimi i passaggi a vuoto, mentre per contare i potenziali singoli sono necessarie le due mani, questo per dire che "Satellite Sunrise" è un album pieno di qualità. Questi ragazzi di Manchester maneggiano la melodia con una padronanza che stupisce e hanno un bel suono, impreziosito da tanti dettagli sfiziosi. La prima parte del compact è da applausi, andrebbe proposta come…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Pop britannico di gran classe, con dei ritornelli maturi che conquistano al primo ascolto. Sono bravi i Rainband, gruppo che vanta collaborazioni ed apprezzamenti da parte di Paolo Nutini e dei fratelli Gallagher. In scaletta...

Leggi Articolo »

TEHO TEARDO & BLIXA BARGELD Nerissimo

TEHO TEARDO & BLIXA BARGELD nerissimo
Il primo esperimento, cioè l'album precedente, era carino, ma questo è più di un esperimento. "Nerissimo" è proprio il disco di un progetto con radici forti, ha una identità che va oltre la somma del talento dei due artisti coinvolti. Volete sapere la cosa sfiziosa? Né Blixa Bargeld né Teho Teardo hanno qui dovuto snaturarsi per compiacere l'idea dell'essere duo, dell'essere addizione invece che addendi. Fuori di metafora: in "Nerissimo" Bargeld fa Bargeld, e Teardo fa Teardo, entrambi si propongono come li abbiamo sempre conosciuti. Il primo con quel tono magnifico (soprattutto quando usa il tedesco), il secondo "cinematografizzando" il…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Il primo esperimento, cioè l’album precedente, era carino, ma questo è più di un esperimento. “Nerissimo” è proprio il disco di un progetto con radici forti, ha una identità che...

Leggi Articolo »

EZIO BOSSO The 12th Room

EZIO BOSSO the_12th_room
Questo album pochi giorni fa è stato certificato "disco d'oro" in Italia. I più cattivi potrebbero pensare che è tutto merito della vetrina (ben sfruttata) di Sanremo e di un percorso furbetto che va a ricalcare quello già ben battuto da Giovanni Allevi, ovvero musica strumentale per la massa e il largo consumo. Il primo concetto è innegabile, il Festival ha fatto da traino a Ezio Bosso. Il secondo concetto è una forzatura, perché in "The 12th Room" non ci sono passaggi ruffiani o spudorate aperture a melodie buone per i caroselli pubblicitari. “The 12th Room” è un concept…

Score

QUALITA' - 77%

77%

77

Questo album pochi giorni fa è stato certificato “disco d’oro” in Italia. I più cattivi potrebbero pensare che è tutto merito della vetrina (ben sfruttata) di Sanremo e di un...

Leggi Articolo »

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI Inumani

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI inumani
Quello dei Tre Allegri Ragazzi Morti è un gruppo che in Italia ha fatto cose grosse in carriera - fuori e dentro il palco. A noi non sempre i loro dischi hanno convinto, però bisogna essere sinceri: questo è un album davvero bello. Per vari motivi: . E' rock, quello dei Tre Allegri Ragazzi Morti? Certo, ma questo album è anche una lezione per chi ha…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Quello dei Tre Allegri Ragazzi Morti è un gruppo che in Italia ha fatto cose grosse in carriera – fuori e dentro il palco. A noi non sempre i loro dischi...

Leggi Articolo »

SIGNOR K Saremo Tutto

SIGNOR K saremo_tutto
"Saremo Tutto" è un album che andrebbe preso ad esempio da chi ha l'ambizione di esordire bene in ambito hip hop. Perché? Perché ha (quasi) tutto nelle giuste parti. Volete le collaborazioni? Ok, vi offriamo Militant A di Assalti Frontali, la produzione di Bonnot, la presenza di Inoki e quella di 'O Zulù (99 Posse). Volete i testi? Ok, ci sono e sono di qualità: piccole istantanee di vita quotidiana, niente troie e papponi e pippate. Volete la melodia? Ok, c'è pure quella, perché noi la pensiamo come Signor K: l'ascoltatore va sempre premiato. E qui Bonnot (autore di tutte…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

“Saremo Tutto” è un album che andrebbe preso ad esempio da chi ha l’ambizione di esordire bene in ambito hip hop. Perché? Perché ha (quasi) tutto nelle giuste parti. Volete...

Leggi Articolo »

PERTURBAZIONE Le storie che ci raccontiamo

PERTURBAZIONE le_storie_che_ci_raccontiamo
Hai 40 anni e ti senti perso in un'epoca che non ti appartiene? Vivi una crisi di identità? Cerchi nell'ennesimo romanzo un pezzo della tua vita per ritrovare corrispondenza fra ciò che sei e ciò che vivono altri? Rilassanti, tira un sospiro di sollievo, non sei solo al mondo. . Il settimo album in studio dei Perturbazione è anche il... solito album dei Perturbazione - che detto così può sembrare offensivo, e invece è un bel complimento perché anche a distanza di anni, concerti ed esperienze, Tommaso Cerasuolo & compagni riescono a cantare cose che arrivano…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Hai 40 anni e ti senti perso in un’epoca che non ti appartiene? Vivi una crisi di identità? Cerchi nell’ennesimo romanzo un pezzo della tua vita per ritrovare corrispondenza fra...

Leggi Articolo »

ERMAL META Umano

ERMAL META umano
Ermal Meta è l’autore di canzoni che negli ultimi anni si sono fatte ascoltare da milioni di persone attraverso le voci di Marco Mengoni, Francesco Renga, Emma Marrone, Annalisa Scarrone, Chiara Galiazzo, Patty Pravo, Clementino, Francesco Sarcina, Lorenzo Fragola, Fiorella Mannoia, Moreno e Fedez. Già con La Fame di Camilla, il suo vecchio gruppo, si era fatto apprezzare per la capacità di scrivere brani con una bella proprietà di linguaggio, un cantautorato moderno, agile. "Umano" arriva dopo l'esperienza al Festival di Sanremo 2016 (l'artista si è piazzato al terzo posto), ed è l'ennesimo passo avanti lungo un percorso assolutamente coerente.…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

Ermal Meta è l’autore di canzoni che negli ultimi anni si sono fatte ascoltare da milioni di persone attraverso le voci di Marco Mengoni, Francesco Renga, Emma Marrone, Annalisa Scarrone,...

Leggi Articolo »

CAPVTO Supernova

CAPVTO supernova
“Supernova” è la nuova creatura di Capvto, alter ego elettronico di Valeria Caputo, compositrice e performer italiana. E' un disco particolare, che ha preso forma già durante le registrazioni del primo album, tanto che è stato prodotto con lo stesso materiale sonoro. L'atmosfera generale è scura, cupa, a tratti ha qualcosa di magico, avvolgente, spettrale, consolatorio e liberatorio. Un pezzo come "The Ocean in the Sky" vale da solo il prezzo del compact perché sintetizza molte anime del cd e porta in dote un lavoro sui suoni che ci piace parecchio. Non tutta la scaletta ci convince, ma la produzione è originale…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

“Supernova” è la nuova creatura di Capvto, alter ego elettronico di Valeria Caputo, compositrice e performer italiana. E’ un disco particolare, che ha preso forma già durante le registrazioni del primo album,...

Leggi Articolo »