IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > World Music (pagina 3)

World Music

AKKURA Cosmotropico

AKKURA cosmotropico
Belle melodie aperte, arrangiamenti efficaci e un suono... colorato. "Cosmotropico" è un album particolare, sia dal punto di vista lirico, sia dal punto di vista sonoro. A renderlo particolare è il giusto mix di elementi diversi: rock, pop, world music, ritmiche africane, Mediterraneo, ma anche tanta Italia, perché gli Akkura cantano in italiano (è un italiano sbarazzino) e del nostro Paese portano dentro quella sensibilità impareggiabile nel trattare la melodia. "Cosmotropico" è un album che si fa volere bene al primo ascolto, che ha ben chiara la sua strada e la percorre senza esitazioni. Un difetto? Forse manca il singolo capace di fare…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Belle melodie aperte, arrangiamenti efficaci e un suono… colorato. “Cosmotropico” è un album particolare, sia dal punto di vista lirico, sia dal punto di vista sonoro. A renderlo particolare è...

Leggi Articolo »

MELT YOURSELF DOWN Last Evenings On Earth

MELT YOURSELF DOWN last_evenings_on_earth
Che roba è questa? Fossimo in un negozio di dischi, dove andremmo a mettere questo compact così particolare e pieno zeppo di schegge diverse? Bella sfida. "Last Evenings On Earth" mescola rock, sperimentazione, ritmi africani, ritmi urbani, jazz, una certa idea di hip hop e c'è persino del pop e dell'elettronica. Come si può chiamare 'sta roba qua? World music? Forse. L'ubriacatura sonora dura 36 minuti ed è una bella botta di vita. Nel senso che il primo ascolto è spiazzante, avverti un senso generale di disordine, eppure il piedino è lì che si muove, che batte il tempo. I…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Che roba è questa? Fossimo in un negozio di dischi, dove andremmo a mettere questo compact così particolare e pieno zeppo di schegge diverse? Bella sfida. “Last Evenings On Earth” mescola...

Leggi Articolo »

SAINKHO NAMTCHYLAK Like a bird or spirit, not a face

SAINKHO NAMTCHYLAK like_a_bird_or_spirit,_not_a_face
Il nome sembra un rebus o uno scioglilingua e dubito che si possa avere il coraggio di pronunciarlo a un commesso di un qualunque negozio di dischi. Battute a parte, il talento di Sainkho Namtchylak non ha bisogno di utenti dalla grossa cultura musicale per essere apprezzato, il suo modo di interpretare l'arte riconduce l'ascoltatore alla parte più istintiva del suo Essere. La voce dell'artista russa (di Tuva per l'esattezza) riesce ad affascinare e a incuriosire, spaventa e rasserena. Tra world music e sperimentazione, "Like a bird or spirit, not a face" (prodotto da Ian Brennan) è un album senza…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Il nome sembra un rebus o uno scioglilingua e dubito che si possa avere il coraggio di pronunciarlo a un commesso di un qualunque negozio di dischi. Battute a parte,...

Leggi Articolo »

ROBERTO ZANISI Bradypus Tridactylus

ROBERTO ZANISI bradypus_tridactylus
«“Bradypus Tridactylus", ovvero Bradipo Tridattilo, perché suono tutti i miei strumenti a corde con sole tre dita, e infatti anche il Bradipo ne ha solo tre, ma anche perché sento di avere in comune, con questo affascinante animale, la natura “lenta” nel fare e nel procedere nelle cose della vita; non a caso il mio lavoro solista precedente risaliva a una decina di anni fa…». "Bradypus Tridactylus" è un disco di musica strumentale senza passaporto. Non c'è infatti una collocazione geografica per il nuovo album di Roberto Zanisi. Le fascinazioni arrivano dal Mediterraneo (e sono tante), ma anche dall'Oriente, dalle…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

«“Bradypus Tridactylus”, ovvero Bradipo Tridattilo, perché suono tutti i miei strumenti a corde con sole tre dita, e infatti anche il Bradipo ne ha solo tre, ma anche perché sento...

Leggi Articolo »

NIGGARADIO FolkBluesTechno’n’Roll… e altre musiche primitive per domani

NIGGARADIO folkbluestechno’n’roll
Il nuovo disco dei Niggaradio conferma quello che anni fa i Nostri avevano già dimostrato, cioè una sensibilità sonora a cinque stelle. "FolkBluesTechno’n’Roll… e altre musiche primitive per domani" è un disco che mischia elettronica, folk, blues, world music, ogni traccia è una sorpresa, è un giro su una giostra sempre nuova, un cambio di panorama dove Mediterraneo, Africa, America, Europa sono sempre lo stesso luogo ma anche un posto "altro" familiare. Sono davvero bravi e originali, questi catanesi, che hanno creato uno stile particolare - intendiamoci, non hanno inventato nulla, ma questa bravura nel mischiare elementi diversi dando loro…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Il nuovo disco dei Niggaradio conferma quello che anni fa i Nostri avevano già dimostrato, cioè una sensibilità sonora a cinque stelle. “FolkBluesTechno’n’Roll… e altre musiche primitive per domani” è...

Leggi Articolo »

PICO RAMA Locura

PICO RAMA locura
«Ogni traccia corrisponde a un momento unico ed irripetibile del mio percorso: in alcune canto attimi di crisi, in altre attimi di profonda comprensione. Tutte quante seguono i movimenti interiori che ho sperimentato: principalmente quello dalla mente verso il cuore e quello dall'isola in cui mi ero rifugiato verso il mondo in cui vivo ora». Pico Rama (all'anagrafe Pier Enrico Ruggeri) è figlio d'arte. Non è una colpa, intendiamoci. O meglio: lo diventa quando ti metti a lavorare nello stesso ambiente di papà usando delle scorciatoie per saltare qualche tappa. Ma non è il caso di Pico Rama, che da…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

«Ogni traccia corrisponde a un momento unico ed irripetibile del mio percorso: in alcune canto attimi di crisi, in altre attimi di profonda comprensione. Tutte quante seguono i movimenti interiori...

Leggi Articolo »

MASSIVE ATTACK Ritual Spirit

MASSIVE ATTACK ritual_spirit
Dopo 5 anni di silenzio i Massive Attack tornano con un EP. “Ritual Spirit” è composto da 4 tracce inedite, è stato scritto e prodotto da Robert Del Naja insieme al collaboratore di lunga data Euan Dickinson e vede il ritorno di Tricky (in “Take It There”), oltre alle collaborazioni con Young Fathers (in “Voodoo In My Blood”), Roots Manuva (in “Dead Editors”) e Azekel (in “Ritual Spirit”). Un secondo EP, questa volta scritto e co-prodotto da Daddy G, verrà pubblicato in primavera a cui farà seguito un album entro il 2016. Inutile girarci attorno, l'EP conquista al primo ascolto e fonde assieme…

Score

QUALITA' - 74%

74%

74

Dopo 5 anni di silenzio i Massive Attack tornano con un EP. “Ritual Spirit” è composto da 4 tracce inedite, è stato scritto e prodotto da Robert Del Naja insieme al collaboratore di...

Leggi Articolo »

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA Bu Bu Sad

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA bu_bu_sad
La Rappresentante di Lista è una band nata nel 2011 dall’incontro tra Veronica Lucchesi (che canta magnificamente) e Dario Mangiaracina. Lui palermitano, lei toscana, entrambi attori teatrali, scrivono a quattro mani testi e melodie.  "Bu Bu Sad" è un album particolare: la classica forma-canzone viene maneggiata, destrutturata e riassemblata cercando una via personale. L'alchimia talvolta riesce, altre volte restano sullo sfondo le buone intenzioni. Il giudizio complessivo, però, è positivo, perché vogliamo premiare la voglia di rischiare, di percorrere le curve ad alta velocità alla ricerca di un arrangiamento personale, di un'identità. La sensazione - dall'esterno - è che il…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

La Rappresentante di Lista è una band nata nel 2011 dall’incontro tra Veronica Lucchesi (che canta magnificamente) e Dario Mangiaracina. Lui palermitano, lei toscana, entrambi attori teatrali, scrivono a quattro mani...

Leggi Articolo »

LUCA FAGGELLA Discografia: Antologia di canzoni (1998/2015)

LUCA_FAGGELLA_discografia_antologia_di_canzoni
Il titolo dice già tutto: "Discografia: Antologia di canzoni (1998/2015)". Per Luca Faggella è tempo di tirare le somme e questo disco raccoglie il meglio di quasi venti anni di carriera insieme al meglio del nuovo materiale ancora inedito, che arricchisce così la tracklist di ben sei pezzi. "Discografia" è un cd che attraversa il tempo, intriso di emozioni e sensazioni. Tanti i generi selezionati: dalla canzone d'autore alle vibrazioni elettroniche passando per punk, rock, folk, sonorità mediterranee. , mentre le altre tredici canzoni in scaletta pescano dai dischi più…

Score

QUALITA' - 65%

65%

65

Il titolo dice già tutto: “Discografia: Antologia di canzoni (1998/2015)“. Per Luca Faggella è tempo di tirare le somme e questo disco raccoglie il meglio di quasi venti anni di...

Leggi Articolo »

MAMA MARJAS Mama

MAMA_MARJAS_mama
Ciò che colpisce di "Mama", al primo ascolto, è la varietà degli arrangiamenti: ogni brano è diverso dall'altro, un continuo mescolare idee, suoni, fascinazioni, tra atmosfere latinoamericane, ritmi caraibici, afroamericani e cantato in italiano. Insomma, : l'ascolto è fluido, la fruibilità pop è evidente però solo in un paio di casi è spinta oltre le righe, la voce di Mama Marjas è uno strumento a tutti gli effetti, un elemento forte e caratterizzante. In scaletta 12 pezzi per 45 minuti di musica. Detto che dal punto di vista musicale l'album ha una sua…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Ciò che colpisce di “Mama“, al primo ascolto, è la varietà degli arrangiamenti: ogni brano è diverso dall’altro, un continuo mescolare idee, suoni, fascinazioni, tra atmosfere latinoamericane, ritmi caraibici, afroamericani e cantato...

Leggi Articolo »