IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d’autore (pagina 30)

Canzone d’autore

LA SUERTE L'origine

LA_SUERTE_l'origine
"L'origine" è un ep che anticipa l'uscita (in autunno) del primo lavoro dei La Suerte. Il loro è un cantautorato che cerca una strada originale fra le maglie strettissime del genere, con divagazioni in vari campi, tra cui quello del dub. Il risultato? Quattro pezzi con più ombre che luci. Intendiamoci, le canzoni sono suonate bene e i testi sono finanche ambiziosi, ma lo stile non ha ancora una sua identità precisa. Sulle costruzioni melodiche c'è da lavorare. .

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

“L’origine” è un ep che anticipa l’uscita (in autunno) del primo lavoro dei La Suerte. Il loro è un cantautorato che cerca una strada originale fra le maglie strettissime del genere,...

Leggi Articolo »

MICHELE MARAGLINO Canzoni contro la comodità

MICHELE_MARAGLINO_canzoni_contro_la_comodità
E' al secondo disco, Michele Maraglino, cantautore attivo dal 2005, che in questo nuovo capitolo parla - fra le altre cose - di una generazione dopata dalla comodità, una generazione strana, liquida, difficile da inquadrare in un solo scatto. Michele Maraglino di scatti ne prova a fare 9, sono scatti veloci - l'album dura appena 24 minuti. . Con "Canzoni contro la comodità" siamo senza dubbio nel campo del cantautorato, ma più che guardare al passato, l'artista tarantino pianta i piedi…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

E’ al secondo disco, Michele Maraglino, cantautore attivo dal 2005, che in questo nuovo capitolo parla – fra le altre cose – di una generazione dopata dalla comodità, una generazione strana, liquida, difficile...

Leggi Articolo »

VINCENZO FASANO Fantastico

VINCENZO_FASANO_fantastico
Vincenzo Fasano canta come se non ci fosse un domani. Canta mettendoci dentro tutta l'emotività possibile, senza risparmiarsi - tanto un domani non c'è, quindi... "Fantastico" è un disco che può essere valutato seguendo tre linee fondamentali: detto che dal punto di vista dell'interpretazione è un album notevolissimo, sotto l'aspetto lirico ha valore, mentre dal punto di vista sonoro le cose funzionano con alterne fortune, perché il compact ondeggia tra rock, canzone d'autore e fascinazioni diverse, tra Vasco Rossi ("Devono morire tutti"), Anni Sessanta e Tricarico ("Con gli occhi socchiusi"), elementi che finiscono per annacquare un pochino lo stile dell'artista mantovano (ma…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Vincenzo Fasano canta come se non ci fosse un domani. Canta mettendoci dentro tutta l’emotività possibile, senza risparmiarsi – tanto un domani non c’è, quindi… “Fantastico” è un disco che può...

Leggi Articolo »

APPINO Grande raccordo animale

APPINO_grande_raccordo_animale
Com'è strano e curioso e particolare il percorso di Appino. Che in questi anni è riuscito a vestire e svestire i panni da leader degli Zen Circus per indossare a più riprese quelli del cantautore classico. Con il precedente lavoro - "Il Testamento", che gli era valso il premio Tenco - aveva mostrato di possedere anche un'anima diversa da quella più popolarmente conosciuta di rocker, . Il nuovo disco, prodotto da Paolo Baldini, uno dei produttori reggae più importanti d’Europa,…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Com’è strano e curioso e particolare il percorso di Appino. Che in questi anni è riuscito a vestire e svestire i panni da leader degli Zen Circus per indossare a più...

Leggi Articolo »

LUCA MASPERONE Giochi di maschera

LUCA_MASPERONE_giochi_di_maschera
Luca Masperone, classe 1983, è un cantautore e chitarrista ligure che alterna l'attività musicale e artistica con quella di giornalista e di autore per diverse case editrici oltre che di professionista nel campo della comunicazione d'impresa. "Giochi di maschera" è un disco di canzone d'autore, con accenti rock e fascinazioni Anni Settanta. Non è un lavoro originalissimo ma, complice la breve durata (8 pezzi per 28 minuti), riesce a mantenere costante l'attenzione dell'ascoltatore. L'album tende a sbandare un pochino in curva, nel senso che quando l'artista prova a mischiare le carte non sempre l'azzardo premia i suoi sforzi. Sulla parte…

Score

QUALITA' - 59%

59%

59

Luca Masperone, classe 1983, è un cantautore e chitarrista ligure che alterna l’attività musicale e artistica con quella di giornalista e di autore per diverse case editrici oltre che di...

Leggi Articolo »

GIUSY ZACCAGNINI Scusate se non mi sento all'altezza dell'idea che ho di me

GIUSY-ZACCAGNINI-Scusate-se-non-mi-sento-all'altezza-dell'idea-che-ho-di-me
Giusy Zaccagnini, cantautrice di origini abruzzesi trapiantata a Roma, canta e interpreta benissimo. La sua voce è liquida, riesce a trasmettere ciò che vuole comunicare. . Detto che la parte musicale del disco è finalizzata ad esaltare le doti canore della Zaccagnini, ciò su cui è necessario lavorare è sulla fruibilità pop del progetto, infatti sono poche le canzoni che riescono a mettere in…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Giusy Zaccagnini, cantautrice di origini abruzzesi trapiantata a Roma, canta e interpreta benissimo. La sua voce è liquida, riesce a trasmettere ciò che vuole comunicare. “Scusate se non mi sento...

Leggi Articolo »

IFASTI Palestre

IFASTI_palestre
Un po' Massimo Volume, un po' Offlaga Disco Pax, e un po' Elio e le Storie Tese. Ma in quest'ultimo caso ci teniamo a precisare che l'associazione di idee non è legata alla proposta sonora, ma semplicemente al timbro vocale del cantante de IFasti, molto simile a quello di Stefano Belisari. Per il resto, invece, ci siamo abbastanza, forse i Nostri hanno più punti in comune con gli Offlaga Disco Pax rispetto ai Massimo Volume, ma si tratta di un giochino per definire le coordinate del progetto. "Palestre" è un disco di elettronica, musica suonata e parole recitate. Le storie raccontate…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Un po’ Massimo Volume, un po’ Offlaga Disco Pax, e un po’ Elio e le Storie Tese. Ma in quest’ultimo caso ci teniamo a precisare che l’associazione di idee non è...

Leggi Articolo »

SIRUAN Finalmente Musica

SIRUAN_finalmente_musica
"Finalmente Musica" è il secondo album ufficiale di Siruan: tredici tracce realizzate anche attraverso un progetto di crowdfunding sulla piattaforma Musicraiser, grazie alla quale sono stati raccolti oltre 3mila euro in due mesi. Il disco evidenzia l'eclettismo sonoro di Siruan, che mette in fila collaborazione che vanno da Eugenio Finardi a Inoki, passando per Caneda e Danti dei Two Fingerz. Dicevamo dell'eclettismo del Nostro, che partendo da posizioni prossime all'universo del rap, non disdegna incursioni nei territori del cantautorato. Nello stile di Siruan c'è qualcosa di Dargen D'Amico, una sorta di retrogusto, un modo per dire che il bello di "Finalmente Musica" è quello di provare a battere…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

“Finalmente Musica” è il secondo album ufficiale di Siruan: tredici tracce realizzate anche attraverso un progetto di crowdfunding sulla piattaforma Musicraiser, grazie alla quale sono stati raccolti oltre 3mila euro in...

Leggi Articolo »

ANDREA CASSESE Oltre gli specchi

ANDREA_CASSESE_oltre_gli_specchi
Ci sono dischi che partono in un modo e finiscono nello stesso modo, che seguono una linea continua, guidati per schivare ogni possibile imprevisto. Ecco, il primo lavoro di Andrea Cassese è proprio uno di quei dischi. E' un compact che ascolti tutto d'un fiato ma che non lascia un segno così profondo da invogliarti a un rapido riascolto. Per carità, non è un brutto album, ma è un lavoro che non contiene troppe sorprese perché l'autore napoletano ha scelto di... duellare con la canzone d'autore senza però scegliersi le armi giuste. Ha puntato tutto (o quasi) sui suoi testi e su costruzioni…

Score

QUALITA' - 54%

54%

54

Ci sono dischi che partono in un modo e finiscono nello stesso modo, che seguono una linea continua, guidati per schivare ogni possibile imprevisto. Ecco, il primo lavoro di Andrea Cassese è...

Leggi Articolo »

PABLO E IL MARE Respiro

PABLO-E-IL-MARE-respiro
Pablo e il mare è il progetto che ruota intorno alla figura del cantautore torinese Paolo Antonelli, un quintetto dal sound acustico che gira attorno alle coordinate della canzone d'autore. «Queste canzoni - racconta Paolo Antonelli - sono io. Raccontano il mondo che mi circonda e ne salvano molte cose, punto di partenza per il mondo che vorrei. Quali cose, direte voi? Un respiro, per cominciare. Come suggerisce il titolo del disco. Un respiro mediterraneo che per me è un fatto di appartenenza e radici, un richiamo antico. Un respiro ottimista e progressista del quale io, e gli uomini e le donne del mio tempo,…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Pablo e il mare è il progetto che ruota intorno alla figura del cantautore torinese Paolo Antonelli, un quintetto dal sound acustico che gira attorno alle coordinate della canzone d’autore. «Queste...

Leggi Articolo »