IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Libri

Libri

La Luna quadrata Emanuele Zulli

luna quadrata
“La Luna quadrata” di Emanuele Zulli è . Accompagnata dalle illustrazioni di Mario Soddu, la vicenda segue il percorso di crescita del satellite della Luna che, prima di essere sferica, era di forma quadrata, almeno secondo la fantasia dell’autore. Quando l’Universo ha avuto inizio la Luna era molto sola; c’erano i pianeti che si stavano formando intorno a lei ma non rispondevano al suo richiamo. «In tutti i modi la Luna quadrata cercava di attirare l’attenzione dei suoi "coinquilini", infondo abitavano la stessa "casa", ma…

Score

0

“La Luna quadrata” di Emanuele Zulli è una storia di scoperta e di amicizia raccontata da un giovane scrittore dall’anima romantica e sognatrice. Accompagnata dalle illustrazioni di Mario Soddu, la...

Leggi Articolo »

Harlem. You write the rules Luca Leone

harlem
“Harlem. You write the rules” di Luca Leone è un intenso romanzo in cui ampio spazio è dedicato alla caratterizzazione dei personaggi: non solo nelle figure dei protagonisti Joe e Richard (detto Pee Wee) ma anche in quelle del Boss così come di Holcombe e Goat, è rappresentata perfettamente una generazione difficile, tormentata e sfaccettata - quella degli abitanti del quartiere nero di Harlem nei tardi Anni Sessanta. L’autore accompagna i personaggi in un viaggio lungo vent’anni in cui si racconta della loro dura esistenza votata al crimine, ma anche della loro inesauribile passione per lo street basket, giocato al…

Score

0

“Harlem. You write the rules” di Luca Leone è un intenso romanzo in cui ampio spazio è dedicato alla caratterizzazione dei personaggi: non solo nelle figure dei protagonisti Joe e...

Leggi Articolo »

Not Afraid – L’evoluzione di Eminem Anthony Bozza

not afraid
"Not Afraid - L'evoluzione di Eminem" di Anthony Bozza è un volume ricco di contributi e interviste concesse all’autore da Eminem e da molti suoi collaboratori, amici e produttori. Un racconto che mette in luce, a fianco alla carriera, alcuni momenti difficilissimi della vita del rapper di Detroit: i problemi con le pillole, il rischio di morte, il peso eccessivo, l'omicidio di Proof, suo amico, mentore e compagno nei D12. “Not Afraid” è il resoconto definitivo di una storia al limite, un ritratto intimo e certamente unico di un uomo incredibilmente riservato che, partendo da una realtà famigliare disastrata, è…

Score

0

“Not Afraid – L’evoluzione di Eminem” di Anthony Bozza è un volume ricco di contributi e interviste concesse all’autore da Eminem e da molti suoi collaboratori, amici e produttori. Un...

Leggi Articolo »

Il mondo di Joya Riccardo Tontaro

mondo joya
Con brillante ironia Riccardo De Tonnis conduce il lettore nel suo mondo di sogni e immaginazione. Non ha paura di mostrare il suo animo bambino, tutt’altro. Se ne serve per volare con la fantasia e per creare una realtà migliore, in cui tutti possono esprimersi liberamente. È un maestro di scuola elementare che considera la sua classe di piccoli alunni un vero e proprio rifugio, un luogo in cui le favole ispirano e insegnano. Ama scrivere e inventare storie, passione trasmessa dal nonno Teodomiro, noto professore di Lettere il quale, prima di andarsene, gli regala un vecchio taccuino contente racconti…

Score

0

Con brillante ironia Riccardo De Tonnis conduce il lettore nel suo mondo di sogni e immaginazione. Non ha paura di mostrare il suo animo bambino, tutt’altro. Se ne serve per...

Leggi Articolo »

Ultime voci dai fondali profondi Pier Francesco Liguori e Francesco Bucci

ultime voci fondali profondi
Una terribile maledizione colpisce da fine '800 fino agli Anni '70 del '900 la famiglia De Vitis: le figlie femmine, esattamente all'età di 13 anni, fanno tutte un tragica fine. In preda all'isteria, che si verifica nella loro mente, nel loro cuore e nel loro fisico, già quando sono delle bambine, sebbene sorvegliate dai familiari e da persone che le seguono e che vivono pressoché 24 ore su 24 con loro, riescono, in preda alla follia, a scappare di casa, di notte, e a raggiungere la scogliera a picco sul mare per poi lasciarsi andare con un salto mortale nelle…

Score

0

Una terribile maledizione colpisce da fine ‘800 fino agli Anni ’70 del ‘900 la famiglia De Vitis: le figlie femmine, esattamente all’età di 13 anni, fanno tutte un tragica fine....

Leggi Articolo »

Marketing Heroes Bassel Bakdounes

marketing heroes
È giunto alla seconda edizione il libro “Marketing Heroes” scritto da Bassel Bakdounes. “Fare impresa tra manga e rock’n’roll. La vera storia di Velvet Media”: questo il leitmotiv di un testo che racconta come sia stato possibile far nascere un’azienda da 150 dipendenti, oggi leader a livello europeo per la crescita, basando tutto sulla fede di chi crede che sia possibile migliorare il mondo con le leve del marketing e col coraggio di difendere sempre i più deboli. Il tutto in un clima aziendale giovane e ribelle, dove è normale vedere il titolare schizzare in skateboard tra le scrivanie o…

Score

0

È giunto alla seconda edizione il libro “Marketing Heroes” scritto da Bassel Bakdounes. “Fare impresa tra manga e rock’n’roll. La vera storia di Velvet Media”: questo il leitmotiv di un...

Leggi Articolo »

Il filo teso Cosimo Mazzini

il filo teso
«Era come essere tornati da un lungo viaggio. Aveva allungato la mano e aveva sfiorato una cosa vecchia di sessant’anni ma che palpitava ancora come fosse viva». Cosimo Mazzini presenta una storia inquietante nel suo nuovo romanzo psicologico “Il filo teso”. Paolo, Sara e i loro due figli, Niccolò ed Ester, si trasferiscono nel paesino di Setriano, dove il suocero ha ristrutturato per loro una bella villa immersa nel verde. Rispetto alla città è un luogo isolato ma per fortuna ci sono i gentili vicini di casa, Giorgio e Caterina, a rendere più piacevole e interessante la loro nuova vita.…

Score

0

«Era come essere tornati da un lungo viaggio. Aveva allungato la mano e aveva sfiorato una cosa vecchia di sessant’anni ma che palpitava ancora come fosse viva». Cosimo Mazzini presenta...

Leggi Articolo »

Anatomia di una mente immorale Luigi Stefanazzi

anatomia mente immorale
Parla francese il nuovo lavoro di Luigi Stefanazzi, intitolato “Anatomia di una mente immorale”. Un romanzo decisamente ben scritto, dalla trama avvincente, che sa come tenere incollato per ore intere alle sue pagine un lettore amante delle belle storie, per nulla banali e – a tratti – introspettive, che ci aiutano a confrontarci con situazioni che apparentemente potrebbero sembrare desuete ma che in realtà non lo sono affatto. Quanti matrimoni anche oggigiorno sono una bella farsa e niente di più? Pensiamo al bel mondo: quante persone si sposano ancora per interesse o per facciata? È quello che è accaduto a…

Score

0

Parla francese il nuovo lavoro di Luigi Stefanazzi, intitolato “Anatomia di una mente immorale”. Un romanzo decisamente ben scritto, dalla trama avvincente, che sa come tenere incollato per ore intere...

Leggi Articolo »

Onda su onda Enzo Gentile

onda su onda
Il libro, con la prefazione di Claudio Bisio e la postfazione di Enrico Vanzina, analizza come nel corso degli anni gli artisti e le loro produzioni si siano intrecciati alla cronaca e alla cultura, facendo da termometro dei tempi e delle tendenze del Paese. Un racconto che va da “Sei diventata nera” a “Figli delle stelle”, da “Vamos a la playa” a “50 special” passando per “Sei nell'anima”, fino ad arrivare alla più recente “Roma-Bangkok” con l’intento di osservare, partendo dalla nascita, la percezione e la trasformazione dei tormentoni estivi. Un viaggio accurato, ma mai nostalgico, tra le classifiche e…

Score

0

Il libro, con la prefazione di Claudio Bisio e la postfazione di Enrico Vanzina, analizza come nel corso degli anni gli artisti e le loro produzioni si siano intrecciati alla...

Leggi Articolo »

Rock Poster Martina Esposito

rock poster
Quello che diventerà il “rock poster” nasce nel Tennessee nel 1940, in una ditta a gestione familiare che aveva sempre pubblicizzato incontri di pugilato ed eventi fieristici. Inizialmente la grafica è priva di qualsiasi guizzo artistico ma, con l’affermarsi del rock’n roll, gradualmente, l’estetica del manifesto diventa più eloquente ed il processo creativo passa nelle mani di artisti oggi diventati iconici. Dallo stile psichedelico dei manifesti per i concerti organizzati dalla Family Dog, a quello immaginifico dello studio Ames Bros degli anni Duemila, arte e musica hanno dato vita a sempre più frequenti miracoli grafici. Nel tempo sodalizi storici come…

Score

0

Quello che diventerà il “rock poster” nasce nel Tennessee nel 1940, in una ditta a gestione familiare che aveva sempre pubblicizzato incontri di pugilato ed eventi fieristici. Inizialmente la grafica...

Leggi Articolo »