IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d’autore

Canzone d’autore

CESARE MALFATTI I Catari di Monforte a Milano

cesare malfatti catari
Membro storico dei La Crus, Cesare Malfatti torna con un progetto solista ispirato all’opera “I Catari di Monforte”. Un libro scritto da Domenico Garelli - nonno di Malfatti - che illustra la vicenda dell’eresia catara di Monforte d’Alba (Cuneo), conclusasi nel 1028 con il rogo in Corso Monforte a Milano. Per i testi Malfatti si è avvalso delle collaborazioni di: Giulio Casale, Gianluca Massaroni, Luca Lezziero, Dany Greggio, Luca Morino, Alessandro Grazian, Luca Gemma, Giuseppe Righini, Angelo Sicurella, Vincenzo Vasi, Alex Cremonesi. Il disco è un girovagare attorno ai territori della canzone d'autore - da sempre cari a Malfatti - ma rispetto al passato solista, questa volta si avverte una voglia di osare e sperimentare che rende la…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Membro storico dei La Crus, Cesare Malfatti torna con un progetto solista ispirato all’opera “I Catari di Monforte”. Un libro scritto da Domenico Garelli – nonno di Malfatti – che illustra la vicenda dell’eresia catara di Monforte d’Alba...

Leggi Articolo »

CRISTINA NICO Cristina Nico

cristina nico
Il terzo disco della cantautrice Cristina Nico (omonimo) è una fuga-e-ritorno continuo dal/al pop. Oppure un concetto simile, ma legato alla sperimentazione. Perché l'album in circa 36 minuti di musica mette in mostra tante facce, in un gioco di equilibrio fra pop, canzone d'autore e world music con arrangiamenti spesso sì pregiati, ma che in qualche modo non mettono a nudo completamente il talento e il potenziale dell'artista, che accetta e rifugge spesso il confronto con la melodia, un terreno - opinione soggettiva - che potrebbe invece darle parecchie soddisfazioni, dal momento che (quando lo fa) maneggia il pop…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Il terzo disco della cantautrice Cristina Nico (omonimo) è una fuga-e-ritorno continuo dal/al pop. Oppure un concetto simile, ma legato alla sperimentazione. Perché l’album in circa 36 minuti di musica...

Leggi Articolo »

EDDA Illusion

edda illusion
La produzione di Gianni Maroccolo si sente tutta in questo "Illusion": tutti i brani in scaletta hanno un'idea, un arrangiamento, un suono che colpiscono e danno un... colore prelibato all'arte di Edda. Ma alla fine dell'ascolto, la provocazione ci resta in canna: c'era bisogno di questa produzione così raffinata? . Insomma, vale davvero la pena produrre una musica così istintiva, a…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

La produzione di Gianni Maroccolo si sente tutta in questo “Illusion“: tutti i brani in scaletta hanno un’idea, un arrangiamento, un suono che colpiscono e danno un… colore prelibato all’arte...

Leggi Articolo »

NUOVONORMALE NuovoNormale

nuovonormale
I NuovoNormale sono nati alla Spezia nel 2020, dando seguito a precedenti esperienze in gruppi indie-rock ed electro-pop della scena locale. Il loro album omonimo è un concentrato di orecchiabilità che cerca però appigli (pop) non sempre facili e scontati, e ciò - al netto del risultato finale - lo rende un progetto interessante, per almeno due motivi: il primo, lungo la scaletta si possono trovare le acrobazie del primo Battiato e la lezione dei cantautori italiani Anni 70 e 80 più coraggiosi; la seconda, quando maneggiano la melodia sono bravini: non sempre l'azzardo si traduce in un colpo…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

I NuovoNormale sono nati alla Spezia nel 2020, dando seguito a precedenti esperienze in gruppi indie-rock ed electro-pop della scena locale. Il loro album omonimo è un concentrato di orecchiabilità...

Leggi Articolo »

CASSANDRA RAFFAELE Camera Oslo

cassandra raffaele
Non conoscevamo Cassandra Raffaele, che ha già un suo percorso alle spalle prima di questo "Camera Oslo", che è un album ambizioso: si snoda come una serie Netflix; ogni brano un episodio, tra cinematica, atmosfere pulp e noir, orchestrazioni che rimandano agli Anni 70 del cantautorato italiano. La cantautrice e polistrumentista ha una voce particolare, perfetta per le sue atmosfere retrò che hanno bisogno di sangue e interpretazioni, di amore e dolore, di passione e disillusioni. L'album ci mette un po' a carburare, ma al terzo brano arriva il colpo buono: "La mia anarchia ama te" è un pezzo…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

Non conoscevamo Cassandra Raffaele, che ha già un suo percorso alle spalle prima di questo “Camera Oslo“, che è un album ambizioso: si snoda come una serie Netflix; ogni brano...

Leggi Articolo »

NICOLA LOTTO Il canto nudo

nicola lotto il canto nudo
Nicola Lotto ha fatto un disco davvero bello, che in una certa misura valorizza il suo percorso musicale. . Il punto debole? I ritornelli: non sempre potenti, non sempre in grado di fissarsi nella testa. Ma tutto il resto è un bel godere: la penna è molto buona, la produzione di Flavio Ferri è un evidente valore aggiunto e la tensione che si avverte lungo la scaletta restituisce l'immagine…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

Nicola Lotto ha fatto un disco davvero bello, che in una certa misura valorizza il suo percorso musicale. Perché “Il canto nudo” è principalmente un album di idee che nella...

Leggi Articolo »

LIBERATO Liberato II

liberato ii
Secondo album (dal titolo non originalissimo), 7 canzoni in scaletta per meno di mezz'ora di musica, 1 riempitivo (la rivisitazione in chiave elettronica del classico "Cicerenella"), 1 canzone normale ("Guagliuncella Napulitana") e 5 pezzi che sono tanta roba. Liberato continua a tenere alta l'attenzione attorno al suo nome, ma mettendo sempre al centro di tutto la qualità della proposta musicale, che poi è anche il modo migliore per durare al di là delle mode. "Liberato II" è il disco di un artista (o di un collettivo) che ha ancora qualcosa da dire, che ha uno stile preciso, riconoscibile come…

Score

QUALITA' - 80%

80%

80

Secondo album (dal titolo non originalissimo), 7 canzoni in scaletta per meno di mezz’ora di musica, 1 riempitivo (la rivisitazione in chiave elettronica del classico “Cicerenella”), 1 canzone normale (“Guagliuncella...

Leggi Articolo »

MT/SOLO Pezzetti

mt solo pezzetti
Il nome che si sono scelti è da matita rossa, perché è di quelli che ti perdi per strada il giorno dopo. Detto ciò, musicalmente andiamo meglio: il progetto è come se Lucio Battisti incontrasse il pop Anni 2000, oppure come se il cantautorato dei tempi belli abbandonasse la pomposità della chitarra acustica per abbracciare la modernità, . In scaletta 9 pezzi per una mezz'oretta di musica. La strada imboccata è quella giusta ma c'è ancora tanto da migliorare: gli arrangiamenti cercano troppo l'atmosfera e non sempre si…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Il nome che si sono scelti è da matita rossa, perché è di quelli che ti perdi per strada il giorno dopo. Detto ciò, musicalmente andiamo meglio: il progetto è...

Leggi Articolo »

CAPPADONIA Canzoni per adulti

cappadonia canzoni per adulti
Nessuno in Italia conosce i misteri del britpop come Cappadonia: il suo suono ha quelle radici e le sue chitarre - negli arrangiamenti - sono un'Epifania per chi non si rassegna a perdere di vista una stagione musicale che oggi è finita nel cassetto dei ricordi, ma che tornerà in auge, perché quel suono arriva da lontano, e periodicamente ritorna e (per l'appunto) ritornerà. "Canzoni per adulti" è un disco di Cappadonia ma è anche diverso dal Cappadonia degli anni precedenti. E' un disco... uguale e diverso. Uguale perché il Nostro ha un suo stile ormai riconoscibilissimo. Diverso perché…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Nessuno in Italia conosce i misteri del britpop come Cappadonia: il suo suono ha quelle radici e le sue chitarre – negli arrangiamenti – sono un’Epifania per chi non si...

Leggi Articolo »

CARON DIMONIO Porno Post Mortem

caron dimonio porno post mortem
Non tutto funziona - anche perché "Porno Post Mortem" non è un disco facile - ma ciò che funziona, funziona piuttosto bene, soprattutto quando la forma-canzone riesce a ritagliarsi un suo spazio, come nel caso di "Arthur Rimbaud" e "Nello strepito". I Caron Dimonio scelgono, qui, coordinate ambiziose per la scena italiana: . Vogliamo essere sinceri: ci vogliono diversi ascolti per entrare in sintonia con questo panorama frastagliato. Ma per chi…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

Non tutto funziona – anche perché “Porno Post Mortem” non è un disco facile – ma ciò che funziona, funziona piuttosto bene, soprattutto quando la forma-canzone riesce a ritagliarsi un...

Leggi Articolo »