IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Francesco Di Bella

Tag Archivi: Francesco Di Bella

FRANCESCO DI BELLA «Napoli? Sono una statuina di quel presepe»

francesco di bella
Francesco Di Bella si prepara a festeggiare i vent'anni di carriera. Ad attendere i fan dell'ex frontman dei 24 Grana, un fitto calendario di concerti. Nell'autunno del 2018, poi, dopo un’estate di live e progetti speciali (in un rapporto più intimo col proprio pubblico), . In vent'anni di musica hai attraversato diverse Ere musicali: dalle musicassette ai cd sino alla musica liquida delle piattaforme digitali. E' bello avere tutta questa musica…

Score

0

Francesco Di Bella si prepara a festeggiare i vent’anni di carriera. Ad attendere i fan dell’ex frontman dei 24 Grana, un fitto calendario di concerti. Nell’autunno del 2018, poi, dopo...

Leggi Articolo »

ALMAMEGRETTA Sciuoglie ‘e cane

almamegretta sciuoglie cane
Anno 2003. Raiz lascia la band per intraprendere la carriera solista. Il disco "Sciuoglie 'e cane", primo frutto della neonata etichetta Sanacore, esce nei primi giorni di dicembre e segna l'inizio di una nuova fase della storia degli Almamegretta.  “Sciuoglie 'e cane” è un album che profuma d’asfalto infuocato, che parla la lingua delle immagini e che all’occorrenza sa raccontare storie tutt’altro che banali. E’ un disco fatto alla vecchia maniera: pensato per essere suonato e con svariate chiavi di lettura. Tre i punti di forza: la voce sporca di Lucariello, talento purissimo nato nei vicoli partenopei; le avvolgenti linee di basso; le…

Score

0

Anno 2003. Raiz lascia la band per intraprendere la carriera solista. Il disco “Sciuoglie ‘e cane“, primo frutto della neonata etichetta Sanacore, esce nei primi giorni di dicembre e segna l’inizio di una...

Leggi Articolo »

GIORGIA DEL MESE Nuove Emozioni Post-Ideologiche

GIORGIA DEL MESE nuove_emozioni_post-ideologiche
Un po' di cose sparse prima di entrare nel merito della recensione. Giorgia del Mese porta dentro il disco tre ospiti (Andrea Mirò, Peppe Voltarelli e Franceschino Di Bella) e tutti e tre offrono prestazioni eccellenti. E' raro azzeccare tutti gli ospiti. Altra cosa: "Nuove Emozioni Post-Ideologiche" non ha una struttura omogenea, ma il suo modo di maneggiare il pop-rock è piacevole, persino coraggioso. Le canzoni di Giorgia del Mese si lasciano ascoltare tutte d'un fiato, ma il suo non è un lavoro semplice da valutare con un paio di ascolti, perché diversi pezzi hanno una doppia, tripla lettura, insomma, c'è…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Un po’ di cose sparse prima di entrare nel merito della recensione. Giorgia del Mese porta dentro il disco tre ospiti (Andrea Mirò, Peppe Voltarelli e Franceschino Di Bella) e tutti...

Leggi Articolo »