IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Top 2022
  • 1
    liberato ii

    LIBERATO Liberato II

    Secondo album (dal titolo non originalissimo), 7 canzoni in scaletta per meno di mezz'ora di musica, 1 riempitivo (la rivisitazione in chiave elettronica del classico "Cicerenella"), 1 canzone normale ("Guagliuncella Napulitana") e 5 pezzi che sono tanta roba. Liberato continua a tenere alta l'attenzione attorno al suo nome, ma mettendo sempre al centro di tutto la qualità della proposta musicale, che poi è anche il modo migliore per durare al di là delle mode. "Liberato II" è il disco di un artista (o di un collettivo) che ha ancora qualcosa da dire, che ha uno stile preciso, riconoscibile come…

    Score

    QUALITA' - 80%

    80%

    80
  • 2
    a67 jastemma

    ‘A67 Jastemma

    Li avevamo incrociati all'inizio della loro carriera e l'impressione era stata buona. Nel mezzo - del loro lungo percorso - non sappiamo cos'abbiano combinato avendoli persi di vista, ma "Jastemma" è indubbiamente un album maturo, molto maturo, il lavoro di una band che prima di tutto ha un proprio stile distinguibile e un'idea musicale moderna che - ovviamente - guarda con rispetto alla storia cantautorale italiana e della loro terra - perché diciamolo senza retorica, Italia e Napoli a livello musicale sono entità diverse per chi ha nel dialetto il suo habitat artistico naturale. "Jastemma" è un disco infarcito…

    Score

    QUALITA' - 74%

    74%

    74
  • 3
    nicola lotto il canto nudo

    NICOLA LOTTO Il canto nudo

    Nicola Lotto ha fatto un disco davvero bello, che in una certa misura valorizza il suo percorso musicale. . Il punto debole? I ritornelli: non sempre potenti, non sempre in grado di fissarsi nella testa. Ma tutto il resto è un bel godere: la penna è molto buona, la produzione di Flavio Ferri è un evidente valore aggiunto e la tensione che si avverte lungo la scaletta restituisce l'immagine…

    Score

    QUALITA' - 73%

    73%

    73
  • 4
    edda illusion

    EDDA Illusion

    La produzione di Gianni Maroccolo si sente tutta in questo "Illusion": tutti i brani in scaletta hanno un'idea, un arrangiamento, un suono che colpiscono e danno un... colore prelibato all'arte di Edda. Ma alla fine dell'ascolto, la provocazione ci resta in canna: c'era bisogno di questa produzione così raffinata? . Insomma, vale davvero la pena produrre una musica così istintiva, a…

    Score

    QUALITA' - 72%

    72%

    72
  • 5
    missey futuro3

    MISSEY Futuro3

    Di regola non diamo mai più di 7 (se è il caso) agli EP, e in questa circostanza un po' ci spiace esserci dati questo limite, perché . In scaletta 7 brani. L'iniziale "Decade" è un biglietto da visita convincente (il testo non svela particolari verità assolute, ma è fresco, sincero); "Destyni" è un altro ottimo…

    Score

    QUALITA' - 70%

    70%

    70
  • 6
    florence the machine dance fever

    FLORENCE AND THE MACHINE Dance Fever

    . Insomma, se "Dance Fever" voleva essere il tentativo di fotografare lo stato di salute di un progetto (ambizioso), la foto che resta tra le mani è sfocata nel soggetto e nei contorni e non aiuta a comprendere la parabola futura: il progetto ha già dato il meglio di sé oppure ci sono ancora margini? Boh. Mistero. Dicevamo in precedenza che alcune cose funzionano alla grande: "My Love", "King", "Choreomania", "Dream Girl Evil" (cantata meravigliosamente), "Cassandra" sono…

    Score

    QUALITA' - 70%

    70%

    70
  • 7
    mario pigozzo favero

    MARIO PIGOZZO FAVERO Mi Commuovo, Se Vuoi

    "Mi Commuovo, Se Vuoi" è il primo album solista di Mario Pigozzo Favero, per oltre vent’anni autore dei brani dei Valentina Dorme. Un lavoro che ha occupato gli ultimi tre anni, tra scrittura, riscrittura e registrazione. In scaletta 13 brani per una quarantina di minuti di musica. Non è un disco "cotto-e-mangiato", ma non è manco una roba per nostalgici di un'epoca cantautorale fortunata e passata. Insomma, ci piacerebbe trovare una forma non... spaventevole (in questa epoca da Spotify) per dire che - armatevi di pazienza e prendete i testi e ascoltate le canzoni snocciolando le liriche, altrimenti il…

    Score

    QUALITA' - 69%

    69%

    69
  • 8
    cassandra raffaele

    CASSANDRA RAFFAELE Camera Oslo

    Non conoscevamo Cassandra Raffaele, che ha già un suo percorso alle spalle prima di questo "Camera Oslo", che è un album ambizioso: si snoda come una serie Netflix; ogni brano un episodio, tra cinematica, atmosfere pulp e noir, orchestrazioni che rimandano agli Anni 70 del cantautorato italiano. La cantautrice e polistrumentista ha una voce particolare, perfetta per le sue atmosfere retrò che hanno bisogno di sangue e interpretazioni, di amore e dolore, di passione e disillusioni. L'album ci mette un po' a carburare, ma al terzo brano arriva il colpo buono: "La mia anarchia ama te" è un pezzo…

    Score

    QUALITA' - 64%

    64%

    64