IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Italiano

Italiano

THE GHIBERTINS The Less I Know The Better

ghibertins less know better
Folk rock di matrice americana, un suono che è familiare a milioni - per usare una citazione - ma che qui viene proposto con un bel vestito dove sono i dettagli a impreziosire il contenuto. Questo per dire che "The Less I Know The Better" è un album sorprendente. . Infine c'è la voce (tormentata) di Alessio Hofmann, che pesa un bel po' su…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Folk rock di matrice americana, un suono che è familiare a milioni – per usare una citazione – ma che qui viene proposto con un bel vestito dove sono i...

Leggi Articolo »

THE VALIUM Amazing Breakdowns

valium amazing breakdowns
I The Valium non salveranno il Pianeta e non cambieranno neppure le sorti della musica contemporanea. E non sono neppure troppo originali, però hanno una bella freccia al loro arco: sanno creare canzoni così dirette e orecchiabili che alla quarta traccia diventi per forza di cose un loro fan. "Amazing Breakdowns" è l'elogio dell'immediatezza tradotto in garage music. Zero fronzoli, zero grandi temi, zero effetti speciali, solo canzoni, canzoni, canzoni, che hanno personalità e voglia di arrivare già masticate nella bocca dell'ascoltatore. Questo per dire che non c'è bisogno di fatica per entrare in contatto con l'immaginario (rock) della…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

I The Valium non salveranno il Pianeta e non cambieranno neppure le sorti della musica contemporanea. E non sono neppure troppo originali, però hanno una bella freccia al loro arco:...

Leggi Articolo »

BASSI MAESTRO Mia Maestà

bassi maestro mia maesta
Quanti lavori ha firmato in carriera Bassi Maestro? Forse lui stesso ha perso il conto, ma più che sul numero è sul concetto generale che vogliamo puntare. Perché non è automatico avere qualcosa da dire, anche se ti chiami Bassi Maestro e sei un Dio in ambito hip hop italiano. Anzi, spesso sono proprio i nomi grossi quelli che lavorano di mestiere per sfangarla, per ingrassare l'ego e anche il conto in banca. "Mia Maestà" è una piacevole eccezione alla regola, perché è un album fresco, che ha parecchio da dire e che riesce ad essere "vecchia maniera" ma…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Quanti lavori ha firmato in carriera Bassi Maestro? Forse lui stesso ha perso il conto, ma più che sul numero è sul concetto generale che vogliamo puntare. Perché non è...

Leggi Articolo »

AQUARAMA Riva

aquarama riva
Premessa. Nell'estate 2015 il polistrumentista Dario Bracaloni e il batterista e visual artist Guglielmo Torelli formano Aquarama, un ambizioso progetto consapevolmente pop: un viaggio musicale e visivo che parte da Firenze e conduce ad un panorama di suggestioni tropicali, combinando groove moderni ed essenziali con ritmi downtempo ispirati dalla musica black e sudamericana, arricchiti da melodie e arrangiamenti dal sapore vintage e internazionale. Tutto vero, la cartella stampa non mente. Aquarama è un progetto spudoratamente pop e palesemente... tropicale. Nel senso che ci sono dei rimandi a ritmi che sono distanti dai soliti immaginari europei. "Riva" è un buon disco? E'…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Premessa. Nell’estate 2015 il polistrumentista Dario Bracaloni e il batterista e visual artist Guglielmo Torelli formano Aquarama, un ambizioso progetto consapevolmente pop: un viaggio musicale e visivo che parte da Firenze...

Leggi Articolo »

UMAAN Umaan

umaan
Carina la cover, bello l'artwork, per il resto l'esordio degli Umaan è un disco di cantautorato elettronico piuttosto ripetitivo, che poteva tranquillamente essere accorciato di una quindicina di minuti, portando quindi la durata più vicina ai trenta minuti piuttosto che ai quasi cinquanta effettivi. La ripetitività degli arrangiamenti è il vero Tallone d'Achille ma anche i testi di Valerio Longo sono poca roba - in quest'ottica date un ascolto a "Paranoia", che è il brano meno ispirato dal punto di vista lirico anche se ha le linee melodiche più interessanti del compact. Insomma, inevitabile la bocciatura. C'è bisogno in futuro…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

Carina la cover, bello l’artwork, per il resto l’esordio degli Umaan è un disco di cantautorato elettronico piuttosto ripetitivo, che poteva tranquillamente essere accorciato di una quindicina di minuti, portando quindi...

Leggi Articolo »

POVEROALBERT Ma è tutto ok

poveroalbert
“Ma è tutto ok” è il disco d’esordio dei campani Poveroalbert. Un lavoro composto da nove episodi che mescola rock alternativo e cantautorato. . Si fa fatica a capire dove vogliano andare a parare i campani con questi testi. Insomma, bene il suono, da lavorare (e parecchio) in futuro sulle liriche, c'è la necessità di dare una forma più efficace alle parole.

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

“Ma è tutto ok” è il disco d’esordio dei campani Poveroalbert. Un lavoro composto da nove episodi che mescola rock alternativo e cantautorato. La parte musicale intriga parecchio, perché nell’intenzione...

Leggi Articolo »

LE JARDIN DES BRUITS Assoluzione

jardin des bruits assoluzione
Le Jardin des Bruits sono Tony Vivona e Simone Tilli e fanno un rock alternativo (cantato in italiano) tipicamente Anni Novanta, dove la canzone d'autore è l'invitato d'onore. . "Assoluzione" ha in scaletta 10 episodi per 37 minuti di musica: la prima parte è notevole, la seconda mostra qualche flessione nel finale, ma nel complesso il disco funziona e arriva al…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Le Jardin des Bruits sono Tony Vivona e Simone Tilli e fanno un rock alternativo (cantato in italiano) tipicamente Anni Novanta, dove la canzone d’autore è l’invitato d’onore. La parte...

Leggi Articolo »

L’ORDINE NATURALE DELLE COSE Saturno

ordine naturale cose saturno
"Saturno" è il debutto de L'Ordine Naturale delle Cose, band indie rock di Parma. E' un disco povero di idee, dove tutti gli aspetti della proposta necessitano di un "tagliando" in futuro, a partire dal suono, che è un mix di pop-rock alternativo senza mordente, con spruzzate di elettronica Anni Ottanta, e nel mezzo dei testi (in italiano) piuttosto mosci. In scaletta dieci episodi per quasi 40 minuti di musica. . La canzone migliore?…

Score

QUALITA' - 40%

40%

40

“Saturno” è il debutto de L’Ordine Naturale delle Cose, band indie rock di Parma. E’ un disco povero di idee, dove tutti gli aspetti della proposta necessitano di un “tagliando” in...

Leggi Articolo »

WHEN DUE Pendolo

when due pendolo
"Pendolo" è fatto di un'elettronica godibile, di facilissima presa, che non infastidisce a qualunque volume. Il guaio, però, è che non ha anima, nel senso che di cose del genere se ne possono trovare a chili in giro per il mondo, siamo alle prese con suoni alla moda, commerciali in ambito alternativo (non è un gioco di parole) e che quindi possono trovare sì il favore di un pubblico trasversale, ma che alla prova dei fatti hanno poco per rimanere sulla lunga distanza. “Pendolo” è il secondo lavoro della band siciliana dei When Due, un extended play strumentale basato…

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

“Pendolo” è fatto di un’elettronica godibile, di facilissima presa, che non infastidisce a qualunque volume. Il guaio, però, è che non ha anima, nel senso che di cose del genere...

Leggi Articolo »

NEUROMANT Cyberbirds

neuromant cyberbirds
“Cyberbirds” è il disco d’esordio del giovanissimo quartetto umbro dei Neuromant. Che prende la lezione dei Radiohead e la riformula con una sufficiente dose di originalità, dando vita a un album cantato tutto in inglese dove il rock di matrice anglosassone rincorre un pop alternativo gradevole, con punte di eccellenza. Per essere un debutto, c'è una buona base di partenza per il futuro: gli arrangiamenti hanno personalità e c'è un'attenzione rara verso la melodia. Ci piace anche il lavoro di produzione sulla voce. In futuro la proposta andrà personalizzata meglio e i poster dei miti (Radiohead e non soltanto)…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

“Cyberbirds” è il disco d’esordio del giovanissimo quartetto umbro dei Neuromant. Che prende la lezione dei Radiohead e la riformula con una sufficiente dose di originalità, dando vita a un...

Leggi Articolo »