IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Autoproduzione

Autoproduzione

SALVATORE MARIA RUISI Niente non rimane niente

salvatore maria ruisi
Quello di Salvatore Maria Ruisi è un esordio pieno di accelerazioni e brusche frenate. Partiamo dalle cose negative. Ci sono troppi... ospiti che reclamano spazio oltre il dovuto. Sono ospiti che probabilmente arrivano dagli ascolti dell'autore: De Gregori su tutti, ma anche De André e persino Rino Gaetano. Il risultato è un disco che troppo spesso risulta derivativo e troppo poco personale, incapace di stare in equilibrio tra ispirazioni e intenzioni. Di positivo c'è che quando il Nostro si stacca dai Miti, si intravvede della discreta originalità: "Suicidio sociale" è un ottimo singolo, un pezzo che potrebbe funzionare anche…

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

Quello di Salvatore Maria Ruisi è un esordio pieno di accelerazioni e brusche frenate. Partiamo dalle cose negative. Ci sono troppi… ospiti che reclamano spazio oltre il dovuto. Sono ospiti...

Leggi Articolo »

DURMAST Alone

durmast
Quindi non siamo rimasti i soli a pensare che una bella base ritmica... grassa sia il lasciapassare migliore verso un'elettronica intelligente? Fa piacere ascoltare questo "Alone" e sentirsi un po' meno... soli nell'immaginare un ponte ideale tra Anni Ottanta e Anni Duemila, un percorso da percorrere a passo svelto verso un'idea di musica moderna e vintage al tempo stesso. “Alone” è il nuovo album di Davide Donati aka Durmast, producer marchigiano attivo sulle scene anche come batterista punk-rock. Il suo è un lavoro attuale ma con vari rimandi alle decadi passate. Per certi versi è un lavoro artigianale, perché…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Quindi non siamo rimasti i soli a pensare che una bella base ritmica… grassa sia il lasciapassare migliore verso un’elettronica intelligente? Fa piacere ascoltare questo “Alone” e sentirsi un po’...

Leggi Articolo »

MONTMASSON Un'eredità

montmasson
“Un’eredità” è il primo disco solista a nome Montmasson. E come tutti i debutti dice tanto e niente, presenta e anticipa. Presenta .  La parte musicale si fa apprezzare a più riprese, mentre le liriche sono in punta di penna, ma dialogano poco con l'ascoltatore. E' come se volessero creare una distanza tra autore e pubblico, e i ritornelli (talvolta criptici) non cambiano le carte in tavola. Intendiamoci, capita spesso agli inizi di scrivere più per sé che per…

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

“Un’eredità” è il primo disco solista a nome Montmasson. E come tutti i debutti dice tanto e niente, presenta e anticipa. Presenta un progetto che cerca una sua strada nel...

Leggi Articolo »

GIANGRANDE Beehives of Resistance

giangrande beehives resistance
Direttamente dalla cartella stampa dell'artista: Massimo Giangrande è uno dei più originali ed interessanti musicisti italiani che ha raggiunto un seguito ed una visibiltà grazie alle sue canzoni toccanti ed ispirate unite alle liriche intense e all’influenza di sonorità d’oltreoceano come Jeff Buckley, Nick Drake, Elliott Smith. A volte le cartelle stampa raccontano delle palle, ma in questo caso è vero: l'ispirazione di Giangrande nasce da quei personaggi appena menzionati. E ovviamente ciò porta in dote anche il rischio grosso di apparire derivativo, soprattutto in un genere come il folk che se approcciato in maniera diretta non consente grosse…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

Direttamente dalla cartella stampa dell’artista: Massimo Giangrande è uno dei più originali ed interessanti musicisti italiani che ha raggiunto un seguito ed una visibiltà grazie alle sue canzoni toccanti ed...

Leggi Articolo »

LA NEVICATA DELL’85 Frontiere/Confini

nevicata 85
Le vedove dei migliori Massimo Volume qui potranno lenire le loro tristezze. La Nevicata dell'85 infatti è un progetto che indubitabilmente prende forza da quell'esperienza lì, anzi, per la precisione, dalle primissime cose - quelle più ruvide - di Emidio Clementi & soci, quindi atmosfere spigolose, chitarre, parole, tante parole, perché il mondo va raccontato spargendo dettagli e privando la classica forma-canzone della sua essenzialità. Nella seconda parte, l'album vira verso atmosfere più metal Anni Novanta, spiazzando un pochino. "Frontiere/Confini" è un buon disco? - mentre a livello lirico non…

Score

QUALITA' - 59%

59%

59

Le vedove dei migliori Massimo Volume qui potranno lenire le loro tristezze. La Nevicata dell’85 infatti è un progetto che indubitabilmente prende forza da quell’esperienza lì, anzi, per la precisione,...

Leggi Articolo »

PINHDAR Parallel

pinhdar
Il merito di "Parallel" è quello di essere stato lavorato dalle sapienti mani di Howie B senza che ciò si noti nell'ascolto. E questo è un concorso di meriti: . Una scelta - a nostro avviso - vincente guardando al risultato finale. L'album è stato interamente registrato durante il lockdown causato dall'epidemia di Covid-19 nello studio di Milano di proprietà del duo, che ha…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Il merito di “Parallel” è quello di essere stato lavorato dalle sapienti mani di Howie B senza che ciò si noti nell’ascolto. E questo è un concorso di meriti: il...

Leggi Articolo »

ANDREA MAININI Ocean

andrea mainini ocean
"Ocean" è il disco di esordio di Andrea Mainini (progetto completamente indipendente) e arriva con un profilo chiaro: il post rock è (ancora) vivo e lotta (ancora) assieme a noi. Questo per dire che non ci sono dubbi circa le coordinate sonore dell'album, che va a riesumare un immaginario che una quindicina di anni fa andava forte e che purtroppo negli ultimi due lustri ha perso fascino e adepti. Mainini ha il merito di personalizzare molto la sua proposta, risultando sì derivativo al massimo (del resto il genere è quello, non è che ti puoi inventare granché) ma provando…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

“Ocean” è il disco di esordio di Andrea Mainini (progetto completamente indipendente) e arriva con un profilo chiaro: il post rock è (ancora) vivo e lotta (ancora) assieme a noi....

Leggi Articolo »

MATTATOIO5 Escapes

mattatoio5
La band post rock padovana Mattatoio5 torna qui con un nuovo progetto ricco di sfumature elettroniche, con la produzione artistica di quel genio sottovalutato di Amaury Cambuzat. Partiamo dai difetti. "Escapes" ha troppe cose al suo interno, si dilunga parecchio e non è facile mantenere la concentrazione lungo i 55 minuti di ascolto. Gli manca un profilo definito e a patire questo limite sono soprattutto le canzoni, che non riescono a trovare una loro efficacia al primo contatto con l'ascoltatore. Dal lato opposto c'è anche da dire che è un lavoro coraggioso, fuori dai tempi moderni (ormai si osa…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

La band post rock padovana Mattatoio5 torna qui con un nuovo progetto ricco di sfumature elettroniche, con la produzione artistica di quel genio sottovalutato di Amaury Cambuzat. Partiamo dai difetti....

Leggi Articolo »

GRAMMO DI SOMA No

grammo di soma no
"No" è il terzo disco di Grammo di Soma, che ormai ci ha preso gusto a bazzicare i territori del rumore e della sperimentazione, con un'indole - talvolta - più da outsider che da veterano della discografia. Questo lavoro, infatti, ha un tratto istintivo e mette assieme 6 episodi che possono tranquillamente essere "letti" come una traccia unica, dove rumori, batteria, sintetizzatori, basso e voci creano un magma sonoro che ci mette un po' a svelarsi. Questo per dire che il primo ascolto non è un granché e risulta persino spiazzante, ma le cose vanno a migliorare con gli…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

“No” è il terzo disco di Grammo di Soma, che ormai ci ha preso gusto a bazzicare i territori del rumore e della sperimentazione, con un’indole – talvolta – più...

Leggi Articolo »

D.IN.GE.CC.O Linear Burns

dingecco
D.In.Ge.Cc.O è un progetto creato dal compositore e artista Gianluca D’Ingecco. "Linear Burns" è un album dove l'elettronica intrattiene e mescola assieme varie fascinazioni. E' un'elettronica ricca di rimandi al jazz, al rap, alla dance, in un continuo andare & tornare fra decadi diverse. E' un album coraggioso, perché nell'epoca del mordi & fuggi, 12 pezzi e oltre 60 minuti di ascolto sono un bel banco di prova anche per l'ascoltatore più paziente, ma il disco piace e funziona perché ha il grande pregio di accompagnare l'utente lungo un viaggio che è sempre piacevole e privo di scossoni, fra…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

D.In.Ge.Cc.O è un progetto creato dal compositore e artista Gianluca D’Ingecco. “Linear Burns” è un album dove l’elettronica intrattiene e mescola assieme varie fascinazioni. E’ un’elettronica ricca di rimandi al...

Leggi Articolo »