IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d'autore > CESARE MALFATTI

CESARE MALFATTI La storia è adesso

“La storia è adesso” è il titolo del nuovo progetto musicale di Cesare Malfatti, incentrato sulla figura di Valeriano Malfatti, podestà di Rovereto per quarant’anni (1880/1920) e deputato trentino al Parlamento dell’Impero asburgico a Vienna. Che dire di Cesare Malfatti che in questi decenni non si è detto? Che ha una voce meravigliosa, è stato rimarcato abbastanza? Che musicalmente ha un buon gusto raro, si è detto? Che ogni suo lavoro ha una facilità di ascolto che stupisce, è noto? Insomma, queste nuove 15 tracce, che portano l'album a quasi un'ora di musica, sono un altro eccellente biglietto da…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

cesare malfatti storia adesso

La storia è adesso” è il titolo del nuovo progetto musicale di Cesare Malfatti, incentrato sulla figura di Valeriano Malfatti, podestà di Rovereto per quarant’anni (1880/1920) e deputato trentino al Parlamento dell’Impero asburgico a Vienna.

Che dire di Cesare Malfatti che in questi decenni non si è detto? Che ha una voce meravigliosa, è stato rimarcato abbastanza? Che musicalmente ha un buon gusto raro, si è detto? Che ogni suo lavoro ha una facilità di ascolto che stupisce, è noto? Insomma, queste nuove 15 tracce, che portano l’album a quasi un’ora di musica, sono un altro eccellente biglietto da visita, e ricalcano i contorni di un artista vero.

Per quanto riguarda i testi delle canzoni, come nel suo precedente lavoro, si è affidato ad un gruppo di autori riconosciuti, fra i quali: Alessandro Grazian, Luca Gemma, Giulio Casale, Fabrizio Coppola, Giuseppe Righini, Luca Morino. Tutte penne raffinate, che la voce di Malfatti, e quella di Chiara Castello, hanno vestito persino con un pizzico di pudore.

Come singolo è stato scelto “Avrei”, un pezzo firmato da Alessandro Cremonesi, che è efficace e orecchiabile.

Insomma, un album che merita un ascolto attento.

Tag