IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Pioggia Rossa Dischi

Tag Archivi: Pioggia Rossa Dischi

L’ULTIMODEIMIEICANI Ti voglio urlare

lultimodeimieicani
"Ti voglio urlare" è stato registrato e rielaborato al Greenfog Studio di Genova sotto la supervisione artistica del produttore Mattia Cominotto, che una vita fa era nei Meganoidi e che ormai da un paio di decenni è diventato un Maestro della cabina di regia. E per che è piacevole da ascoltare e ha personalità da vendere. . “Gelato” è il miglior biglietto da visita del compact: una traccia introspettiva arricchita dalla partecipazione di Canca,…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

“Ti voglio urlare” è stato registrato e rielaborato al Greenfog Studio di Genova sotto la supervisione artistica del produttore Mattia Cominotto, che una vita fa era nei Meganoidi e che ormai da un...

Leggi Articolo »

BRILLA La Tuta di Goldrake

brilla
Metà ligure, metà toscano, Andrea Brilla ha trascorso la sua adolescenza ad ascoltare i cantautori italiani e a scrivere le sue prime canzoni. Nelle sue orecchie sono così passati gli ascolti di Battiato, Battisti, Dalla. Quindi non stupisce che questo "La Tuta di Goldrake" sia infarcito di atmosfere cantautorali e pop. . Questo per dire che l'album di Brilla non ha grosse pretese e - purtroppo…

Score

QUALITA' - 51%

51%

51

Metà ligure, metà toscano, Andrea Brilla ha trascorso la sua adolescenza ad ascoltare i cantautori italiani e a scrivere le sue prime canzoni. Nelle sue orecchie sono così passati gli ascolti...

Leggi Articolo »

BANANA JOE SuperVintage

banana joe supervintage
Tecnicamente molto bravi, non c'è che dire. "SuperVintage" ha diverse parti di chitarra che sono una gioia per l'ascoltatore: potenti, ben calibrate, che rimandano a un immaginario Anni Settanta che non è mai fuori moda nel rock contemporaneo. . Perché alla fine il loro debutto - in italiano - sembra più un disco di cover che un lavoro con una identità precisa, a fuoco. Questo per dire che le canzoni sono tutte gradevoli ma non hanno gambe solide per restare oltre i classici…

Score

QUALITA' - 54%

54%

54

Tecnicamente molto bravi, non c’è che dire. “SuperVintage” ha diverse parti di chitarra che sono una gioia per l’ascoltatore: potenti, ben calibrate, che rimandano a un immaginario Anni Settanta che...

Leggi Articolo »