IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Autoproduzione

Autoproduzione

TYPO CLAN Standard Cream

typo clan standard cream
Manuel Bonetti e Daniel Pasotti sono i titolari del progetto Typo Clan e non si sono inventati nulla, hanno però mischiato gli elementi a disposizione con il chiaro intento di creare un album vecchio e nuovo nel contempo. Vecchio perché gli Anni Novanta e un certo suono elettronico in bilico fra rap e pop-rock sono sempre lì in agguanto a ricordarci che dal passato arrivano ancora fascinazioni in grado di ispirare nel modo giusto gli esordienti. Nuovo perché le ritmiche sono fresche, moderne, felicemente azzeccate. "Standard Cream" è un disco che in 38 minuti dice tutto quello che deve…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Manuel Bonetti e Daniel Pasotti sono i titolari del progetto Typo Clan e non si sono inventati nulla, hanno però mischiato gli elementi a disposizione con il chiaro intento di...

Leggi Articolo »

PHANTOMATICA Look Closer

phantomatica look closer
"Look Closer" è un disco... democratico, nel senso che in ambito rock tiene la mano sia all'America che all'Inghilterra, ecco perché si può passare tranquillamente da un pezzo che ti ricorda i primi Soundgarden a un altro che rimanda ai Beatles. C'è quindi un filo rosso che prova a tenere assieme fascinazioni diverse, dando all'album dei Phantomatica un'identità un po' annacquata, pur riconoscendo a esso una grandissima dote: le melodie sono trattate con una sensibilità che mette subito a suo agio - già al primo contatto - l'ascoltatore. Insomma, ruffiani al punto giusto, senza calcare troppo la mano. In conclusione:…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

“Look Closer” è un disco… democratico, nel senso che in ambito rock tiene la mano sia all’America che all’Inghilterra, ecco perché si può passare tranquillamente da un pezzo che ti...

Leggi Articolo »

MICHELE DIEMMI Io e te

michele diemmi io te
Ancora Michele Diemmi non ha le idee chiare, e così il suo "Io e te" finisce per risentire dei classici limiti che spesso contraddistinguono tutti gli esordi, . Partiamo dalle cose positive: Diemmi canta bene, non è un virtuoso della voce, ma ci sa fare, ha espressività. Molte sue canzoni hanno delle linee melodiche accattivanti, ci viene da citare "Come vorrei" (che è un pezzone), anche se in più di un frangente non riesce a dare una forma lineare alla musica, cioè lo…

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

Ancora Michele Diemmi non ha le idee chiare, e così il suo “Io e te” finisce per risentire dei classici limiti che spesso contraddistinguono tutti gli esordi, cioè è una...

Leggi Articolo »

OZZO #pastislost

ozzo pastislost
Sei tracce di rock elettronico a presa rapida, l'elogio dell'essenzialità applicato alla musica. "#pastislost" è un EP che si rifa alla lezione dei Depeche Mode, quindi epicità, melodie non sfacciate ma intriganti e costruzioni sonore che non concedono nulla al superfluo - . Il deejay e art director milanese, oZZo, si gioca il pezzo migliore subito: "As fast as you can" è un perfetto biglietto da visita e ricalca alla perfezione quanto detto in precedenza circa gli obiettivi del progetto. Anche "Change" fa una…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Sei tracce di rock elettronico a presa rapida, l’elogio dell’essenzialità applicato alla musica. “#pastislost” è un EP che si rifa alla lezione dei Depeche Mode, quindi epicità, melodie non sfacciate...

Leggi Articolo »

FASE39 Imperfetto

fase39 imperfetto
"Imperfetto" è il nuovo EP dei torinesi Fase39. Cinque brani con una scrittura semplice e un suono che si adagia dolcemente lungo le direttrici del pop, con qualche divagazione attorno ai temi del rock, del rap e dell'elettronica. . Gli arrangiamenti sono funzionali a valorizzare i ritornelli, i cori (quando subentrano) esaltano i dettagli e la title track è un ottimo singolo, al quale vi consigliamo di abbinare l'ascolto di…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

“Imperfetto” è il nuovo EP dei torinesi Fase39. Cinque brani con una scrittura semplice e un suono che si adagia dolcemente lungo le direttrici del pop, con qualche divagazione attorno ai...

Leggi Articolo »

ARVIOUX A Safe Place

arvioux safe place
Arvioux è il progetto elettronico del musicista bresciano Alberto Gatti. "A Safe Place" è un EP di quattro pezzi piuttosto timidini, dove si è pensato più al concetto di atmosfera, intesa come "luogo rassicurante", piuttosto che calcare la mano alla ricerca di un'idea di suono ben precisa. , un lavoro dove tutto è sistemato in maniera ordinata alla portata dell'ascoltatore - e si sa, alla fine la comodità annoia sempre. Insomma, un disco senza una direzione precisa.

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

Arvioux è il progetto elettronico del musicista bresciano Alberto Gatti. “A Safe Place” è un EP di quattro pezzi piuttosto timidini, dove si è pensato più al concetto di atmosfera,...

Leggi Articolo »

RED LINES Paisley

red lines paisley
Ne avevamo già parlato bene tempo fa, ed è confortante vedere che i Red Lines non si sono persi per strada, ma anzi, continuano a ribadire il concetto: sanno fare dell'ottima musica, generosa di idee. "Paisley" è un disco di rock con synth in bella evidenza e un modo di maneggiare il pop che è vincente. Il duo formato dalla londinese d'adozione Marianna Pluda e dal chitarrista bresciano Simone Apostoli non si accontenta mai del compitino ma va alla continua ricerca di soluzioni capaci di dare ulteriore slancio al cantato di Marianna che è un evidentissimo valore aggiunto. L'album…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

Ne avevamo già parlato bene tempo fa, ed è confortante vedere che i Red Lines non si sono persi per strada, ma anzi, continuano a ribadire il concetto: sanno fare...

Leggi Articolo »

LUCY ANNE COMB Letting you go

lucy anne comb letting you go
Guido Brualdi, cioè Lucy Anne Comb, è giovane, quindi avrà tempo di affinare i contorni del suo progetto, che al momento viaggia su binari non proprio sicuri e tende a comunicare poco all'ascoltatore. "Letting you go" è un album di sette brani, cantati in inglese, che si fanno forza sulla chitarra acustica del Nostro e strizzano l'occhio al folk e al rock. , a tratti noioso, anzi, la parola giusta è…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

Guido Brualdi, cioè Lucy Anne Comb, è giovane, quindi avrà tempo di affinare i contorni del suo progetto, che al momento viaggia su binari non proprio sicuri e tende a comunicare...

Leggi Articolo »

VEA Posto fisso

vea posto fisso
Per la serie "semplice ed efficace", la torinese Vea esordisce con un EP che racconta in sei brani la personale ricerca di un “posto fisso”, inteso per una volta non come un contratto a tempo indeterminato ma come un luogo ideale in cui potersi sentire appagati e felici. Il suono ruota tutto attorno a un pop dal taglio cantautorale impreziosito da arrangiamenti frizzanti che rimandano - in alcuni passaggi - anche al Brasile. Quello che colpisce di Vea è la perfetta padronanza dello... strumento voce, che l'artista piemontese usa per caratterizzare al meglio i suoi brani, per personalizzare i contenuti, per caricare di intensità…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

Per la serie “semplice ed efficace”, la torinese Vea esordisce con un EP che racconta in sei brani la personale ricerca di un “posto fisso”, inteso per una volta non come un contratto a tempo...

Leggi Articolo »

DADAMATTO Canneto

dadamatto canneto
La parte musicale è sufficiente, anche se talvolta i Nostri si fanno prendere la mano e tendono ad allungare il brodo oltre misura, testi e cantato invece sono lacunosi. "Canneto" è figlio di quel rock-pop alternativo che va tanto di moda negli ultimi anni. . Insomma, bocciati.

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

La parte musicale è sufficiente, anche se talvolta i Nostri si fanno prendere la mano e tendono ad allungare il brodo oltre misura, testi e cantato invece sono lacunosi. “Canneto”...

Leggi Articolo »