IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...

EP

TOM DILEIN Alter Ego

tom dilein
Non ha scelto una strada facile, Tom Dilein, per il suo "Alter Ego", EP dalle mille fascinazioni. Che vuol essere prima di tutto un grimaldello per accedere all’intimità dell'autore, ripercorrendo in chiave sonora i traumi dello stesso: la depressione scaturita da un grave incidente, con il conseguente isolamento nei boschi della sua Versilia prima del ritorno in una città, Firenze, in cui non si riconosce più fino in fondo. Il disco è un continuo andare e venire lungo le coordinate della sperimentazione con la terza traccia in scaletta - "Lost" - che rappresenta a nostro avviso il miglior biglietto…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Non ha scelto una strada facile, Tom Dilein, per il suo “Alter Ego“, EP dalle mille fascinazioni. Che vuol essere prima di tutto un grimaldello per accedere all’intimità dell’autore, ripercorrendo...

Leggi Articolo »

NICOLA LOTTO Si comincia così

nicola lotto
"Una luce" è indubbiamente un bel biglietto da visita per questo "Si comincia così", EP di 6 brani firmato da Nicola Lotto. , un brano di grande solitudine che si interroga sul senso della vita e sulla nostra capacità di comprenderlo realmente. Il pezzo funziona così bene che Lotto lo ripropone anche a chiusura dell'EP in versione strumentale, quindi, dal conto totale, restano da valutare altri 4 brani, che flirtano con canzone d'autore…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

“Una luce” è indubbiamente un bel biglietto da visita per questo “Si comincia così“, EP di 6 brani firmato da Nicola Lotto. Il brano in apertura (cantato con un maestoso...

Leggi Articolo »

JOE SHAMANO Electro Trip

joe shamano
"Electro Trip" è il nuovo progetto di Joe Shamano, che qui porta all'attenzione un EP . E sono proprio Jim Morrison & soci a farsi strada fra i rimandi possibili ascoltando i 5 pezzi in scaletta, ma c'è anche tanto altro ancora, a partire da un uso della chitarra che non è mai autoreferenziale o finalizzato a stupire l'ascoltatore, ma è sempre intelligente e utile a creare una lunga atmosfera che…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

“Electro Trip” è il nuovo progetto di Joe Shamano, che qui porta all’attenzione un EP dove chitarra e sintetizzatori sembrano le borracce necessarie per attraversare quei deserti dell’anima che –...

Leggi Articolo »

MYSS KETA Il cielo non è un limite

myss keta
Produzioni ottime ma contenuto povero. "Il cielo non è un limite" ribassa le quotazioni di Myss Keta perché se è vero che a livello musicale l'EP è un bel prodotto contemporaneo, europeo, gagliardo, è altrettanto vero che sotto il profilo lirico la situazione è grigia: (vedi il singolo "Giovanna Hardcore") e la netta sensazione che le parole siano un sussurro da annegare dentro basi potenti sparate sul dancefloor. Insomma, fumo negli occhi per un pubblico che ha poche pretese.

Score

QUALITA' - 41%

41%

41

Produzioni ottime ma contenuto povero. “Il cielo non è un limite” ribassa le quotazioni di Myss Keta perché se è vero che a livello musicale l’EP è un bel prodotto...

Leggi Articolo »

TUGO Giorni

tugo
Non è facile recensire "Giorni", perché solitamente siamo molto generosi nel valutare i debutti, ma questa volta gli appigli sono pochi. Perché questo EP composto da 4 tracce è acerbo sotto tutti i punti di vista: a livello sonoro non c'è un'idea che dia struttura alla proposta, per quanto concerne le liriche è tutto molto elementare e un pezzo come "Nessuno vuole bene al bassista" ne è la prova. . C'è da lavorare sodo su tutti gli aspetti della proposta.

Score

QUALITA' - 42%

42%

42

Non è facile recensire “Giorni“, perché solitamente siamo molto generosi nel valutare i debutti, ma questa volta gli appigli sono pochi. Perché questo EP composto da 4 tracce è acerbo...

Leggi Articolo »

MICHELANGELO VOOD Rio nero

michelangelo vood
"Rio nero" è un buon esordio per Michelangelo Paolino, in arte Michelangelo Vood. Intanto : anche quando i versi risultano acerbi, il linguaggio usato è sempre fresco, originale, non banale; poi c'è da dire che "Ruggine" è un potenziale singolone. L'EP di Michelangelo Vood parla di sentimenti usando i mezzi del cantautorato e del pop. Tutti gli aspetti del suo progetto…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

“Rio nero” è un buon esordio per Michelangelo Paolino, in arte Michelangelo Vood. Intanto ha avuto il merito di destare la nostra attenzione in un mare di cartoline musicali (spesso...

Leggi Articolo »

MONOLITE Monolite

monolite
La proposta è ancora un po' troppo derivativa, ma il flirta col pop non è malaccio e ci incuriosisce vedere come si evolverà in futuro. L'EP dei Monolite mette in mostra cinque adrenalinici brani di matrice puramente rock, rigorosamente made in Italy, che raccontano il costante conflitto tra l’Io interiore e l’Io esteriore. . Manca il singolo giusto,…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

La proposta è ancora un po’ troppo derivativa, ma il flirta col pop non è malaccio e ci incuriosisce vedere come si evolverà in futuro. L’EP dei Monolite mette in...

Leggi Articolo »

ARIANNA POLI Grovigli

arianna poli
"Grovigli" è il secondo EP di Arianna Poli e ripercorre - in tre episodi - il tour della giovane artista terminato lo scorso dicembre. I pezzi girano tutti attorno a un pop non scontato, che intrattiene e sbanda, che ben impressiona e lascia qualche dubbio. Entrando nel merito: "Finché esisto" è veramente un buon colpo (lo abbiamo inserito nella nostra playlist 2020), "Ryanair" è un brano un po' troppo adolescenziale, mentre "Quando tornerai dall'estero" è una via di mezzo. L'ombra lunga di Giorgieness e de Le luci della centrale elettrica - quest'ultimo soprattutto nella traccia conclusiva - si allunga…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

“Grovigli” è il secondo EP di Arianna Poli e ripercorre – in tre episodi – il tour della giovane artista terminato lo scorso dicembre. I pezzi girano tutti attorno a...

Leggi Articolo »

BARRY CONVEX Oltre il futuro che parla

barry convex
Barry Convex è attivo nel movimento hip hop dalla seconda metà degli anni ‘90: dalla Golden Age italiana ad oggi, il suo percorso è stato segnato da tappe importanti, dapprima con i dischi realizzati con il gruppo storico Gli Inquilini, di cui è stato membro fondatore, fino alle pubblicazioni come solista. Insomma, non un novellino, e lo si capisce chiaramente dallo stile di questo "Oltre il futuro che parla", . A livello musicale, il disco…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Barry Convex è attivo nel movimento hip hop dalla seconda metà degli anni ‘90: dalla Golden Age italiana ad oggi, il suo percorso è stato segnato da tappe importanti, dapprima...

Leggi Articolo »

MISSEY Prima parte del celeste

missey
Lo stile di Missey è... alla moda, nel senso che il suo modo di cantare e la produzione delle sue canzoni sono in perfetta linea con quello che in ambito electro-soul va per la maggiore in questo momento - leggi alla voce Fka Twigs. Ma sarebbe ingeneroso descrivere "Prima parte del celeste" come un EP che scopiazza ciò che fanno i Grandi oltreoceano, perché a livello melodico e vocale, le qualità della ragazza foggiana sono apprezzabili e per quanto il suono sia derivativo al massimo, Missey mette qui sul tavolo una manciata di canzoni che esprimono maturità e idee…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Lo stile di Missey è… alla moda, nel senso che il suo modo di cantare e la produzione delle sue canzoni sono in perfetta linea con quello che in ambito...

Leggi Articolo »