IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Electro > CLAUDYM

CLAUDYM Un-Popular

Con il singolo “Nightmare” (di qualche mese fa) ci aveva ben impressionato. Questo EP "Un-Popular" ci lascia invece qualche perplessità. Il motivo? Non si intuisce la strada che vuole percorrere Claudym: c'è pop, punk, tanta elettronica Anni Ottanta rivisitata come va di moda oggi. Morale: . Per carità, è un EP modernissimo, attuale, ben registrato e missato, ma nessuna canzone rimane in mente al primo ascolto e i contatti successivi non migliorano le sensazioni iniziali. Salviamo…

Score

QUALITA' - 55%

55%

55

claudym

Con il singolo “Nightmare” (di qualche mese fa) ci aveva ben impressionato. Questo EP “Un-Popular” ci lascia invece qualche perplessità. Il motivo? Non si intuisce la strada che vuole percorrere Claudym: c’è pop, punk, tanta elettronica Anni Ottanta rivisitata come va di moda oggi. Morale: le 6 canzoni in scaletta appaiono slegate fra loro, e non basta la bella voce della cantante e illustratrice milanese per sistemare le cose. Per carità, è un EP modernissimo, attuale, ben registrato e missato, ma nessuna canzone rimane in mente al primo ascolto e i contatti successivi non migliorano le sensazioni iniziali. Salviamo solo “Come”.

Un’occasione sprecata.

Tag