IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Top Reviews 2014 (pagina 2)

Top Reviews 2014

CADORI Cadori

CADORI
Cadori è Giacomo Giunchedi, di Avezzano, ma bolognese d'adozione. Professione: cantautore. Ci abbiamo messo davvero un sacco di tempo per capire e dare un valore al suo progetto discografico. Un sacco di tempo perso tra l'idea di avere a che fare con un bluff e la sensazione di maneggiare il disco di uno bravo per davvero. Alla fine abbiamo "acceso" l'opzione B. Anche se alcune canzoni del compact non sono granché. Ma c'è da dire che al netto delle critiche, tutti i brani hanno stile, hanno una personalità, magari non proposta nell'abito migliore, ma comunque dispongono di un profilo interessante. E non…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Cadori è Giacomo Giunchedi, di Avezzano, ma bolognese d’adozione. Professione: cantautore. Ci abbiamo messo davvero un sacco di tempo per capire e dare un valore al suo progetto discografico. Un sacco...

Leggi Articolo »

NIGGARADIO 'Na storia

NIGGARADIO_na-storia
Quando una proposta è originale te ne accorgi subito, già al primo ascolto. Magari non la metti bene a fuoco, ma il messaggio ti arriva dritto e forte, non puoi schivarlo. E' il caso dei Niggaradio, progetto di Andrea Soggiu (dj, musicista promotore delle notti catanesi, sound engineer), Daniele Grasso (produttore, musicista, sound engineer con Diego Mancino, Greg Dulli, Afterhours, Cesare Basile, John Parish), Vanessa "Goldie" Pappalardo e Peppe "Thunder" Scalia. "'Na storia" (Dcave Records) è un disco che mischia assieme blues, world music e un sacco di stilosa musica elettronica. Tutto assemblato bene e con un'eccellente fruibilità pop. Insomma, un cd che coniuga intrattenimento e…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Quando una proposta è originale te ne accorgi subito, già al primo ascolto. Magari non la metti bene a fuoco, ma il messaggio ti arriva dritto e forte, non puoi...

Leggi Articolo »

TEHO TEARDO Ballyturk

TEHO_TEARDO_ballyturk
Frutto della collaborazione con il drammaturgo Enda Walsh, "Ballyturk" (Spècula Records) si avvale della partecipazione di Cillian Murphy, presente anche nella cover assieme a Mikel Murfi. In questo nuovo album di Teho Teardo compaiono anche Joe Lally (Fugazi) e Lori Goldston, violoncellista dei Nirvana. Insomma, . Per chi invece non conoscesse Enda Walsh, trattasi di uno dei più acclamati sceneggiatori e registi del momento. Irlandese di nascita ma residente da anni a Londra, è…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Frutto della collaborazione con il drammaturgo Enda Walsh, “Ballyturk” (Spècula Records) si avvale della partecipazione di Cillian Murphy, presente anche nella cover assieme a Mikel Murfi. In questo nuovo album di Teho Teardo compaiono anche Joe...

Leggi Articolo »

ANTONIO CASTRIGNANÒ Fomenta

ANTONIO_CASTRIGNANÒ_fomenta
Se c'è una cosa davvero noiosa è perdere tempo dietro le produzioni in dialetto: ne escono di continuo e mediamente hanno un livello qualitativo molto basso, e questo al netto del volenteroso lavoro degli uffici stampa. Talvolta però capitano delle gradevoli eccezioni. "Fomenta" di Antonio Castrignanò (cd prodotto da Ponderosa e distribuito da IRD) ne è l'esempio. .…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Se c’è una cosa davvero noiosa è perdere tempo dietro le produzioni in dialetto: ne escono di continuo e mediamente hanno un livello qualitativo molto basso, e questo al netto...

Leggi Articolo »

GIULIANO DOTTORI L'Arte Della Guerra Vol. 1

GIULIANO_DOTTORI
Ci sono dischi che al primo ascolto ti dicono subito quanto valgono. Quello di Giuliano Dottori parla chiarissimo: è un lavoro che ha valore. Ciò che piace dell'album sono la freschezza e la spontaneità che lo caratterizzano. . Osa ma senza strafare, restando in perenne equilibrio tra pop, rock e un pizzico di folk. Rispetto ai lavori precedenti, in questo nuovo capitolo Dottori compie un evidente passo avanti, dimostrando di aver raggiunto piena consapevolezza della materia prima a disposizione.  Ripassando la scaletta, sono pochi i…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Ci sono dischi che al primo ascolto ti dicono subito quanto valgono. Quello di Giuliano Dottori parla chiarissimo: è un lavoro che ha valore. Ciò che piace dell’album sono la...

Leggi Articolo »

DOG BYRON Eleven Craters

DOG_BYRON
Affascinante. Magari avaro di suoni originalissimi, ma con un sacco di idee ben assemblate fra loro. Insomma, lo diciamo subito senza perderci in giri di parole: il disco è valido, molto valido. (Soultube/Audioglobe) è l'album del cantastorie Dog Byron, al secolo Max Trani, e . Il compact già al primo ascolto è generoso di singoli: "Cool", "Eclipse (The Ergonomic Girl)", "Ocean vox", "Faraway" sono brani che funzionano perché hanno costruzioni melodiche accattivanti ma non facilotte o banali. Nel…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Affascinante. Magari avaro di suoni originalissimi, ma con un sacco di idee ben assemblate fra loro. Insomma, lo diciamo subito senza perderci in giri di parole: il disco è valido, molto...

Leggi Articolo »

OCEANS ON THE MOON Tidal Songs

OCEANS-ON-THE-MOON
Andrea Leone (voce, chitarra, beats, tastiere) e Marco Martini (basso, tastiere, beats) si sono conosciuti sui banchi di scuola alla fine degli Anni Novanta. Nel 2012 hanno dato vita agli Oceans on the Moon, band che tende una mano ai Mogwai, ma che strizza l'occhio anche ai Radiohead e agli Interpol. Insomma, un progetto che si abbevera oltre i confini italiani e che mette assieme un po' di tutto: elettronica, rock, suoni ombrosi e ritmiche calde.  "Tidal Songs" (New Model Label) è stato lavorato a Genova da quel genio di Mattia Cominotto ed è davvero un bel disco, perché riesce a destare l'attenzione dell'ascoltatore già nelle primissime battute. Certe…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Andrea Leone (voce, chitarra, beats, tastiere) e Marco Martini (basso, tastiere, beats) si sono conosciuti sui banchi di scuola alla fine degli Anni Novanta. Nel 2012 hanno dato vita agli Oceans on the Moon,...

Leggi Articolo »

MISCELLANEA BEAT Powerfluo acoustic 80s

MISCELLANEA-BEAT
Non moriranno mai. Gli Anni Ottanta hanno segnato, evidenziato e ispirato. E continuano a farlo. Gionata Costa (violoncellista, già membro fondatore dei Quintorigo) e Massimo Marches (chitarrista e già cantante delle Officine Pan) con questo lavoro recuperano il pop dell’epoca, rileggendo in chiave acustica una selezione di brani che va da Madonna al duo McCartney-Jackson e ai Depeche Mode, passando per Police, Eurythmics, Talk Talk, The Cure, in un vortice di brani storici e canzoni che hanno cavalcato una stagione per poi perdersi per strada. Le 14 tracce del disco sono state registrate solo con l'ausilio di microfoni posizionati vicino agli strumenti, e…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Non moriranno mai. Gli Anni Ottanta hanno segnato, evidenziato e ispirato. E continuano a farlo. Gionata Costa (violoncellista, già membro fondatore dei Quintorigo) e Massimo Marches (chitarrista e già cantante...

Leggi Articolo »

MITICI GORGI In the Gorgi Show

MITICI-GORGI
Che roba. Anzi, che casino. Ma (Millessei Dischi/Audioglobe). . Per spiegare il progetto, concedeteci di usare la "velina" del comunicato stampa. Poi arriva anche la recensione vera e propria, abbiate fiducia. "In the Gorgi show" è uno spettacolo musicale simile a un circo, dove personaggi paradossali e storie impossibili si alternano sulla scena. Il direttore artistico è il Mitico Gorgi ma chiunque può assistere allo spettacolo e soprattutto farne parte. Il requisito fondamentale è riuscire a raccontare una storia nel modo…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Che roba. Anzi, che casino. Ma non c’è smarrimento, ascoltando “In the Gorgi Show” (Millessei Dischi/Audioglobe). C’è più la convinzione di essere davanti al classico caos ben organizzato. Per spiegare...

Leggi Articolo »

TRICKY Adrian Thaws

tricky_adrian-thaws_cover
C'è chi ci mette la faccia e chi ci mette il nome. E c'è pure chi ci mette entrambi. Così all’undicesimo album – davvero un bel risultato per uno che nell’adolescenza faceva fatica a dare un domani e un dopo domani all’oggi – Tricky decide di firmare il nuovo disco con nome e cognome e di mettersi in copertina, seppur coperto da platoniche fiamme. Ma vediamo la formazione di questo compact, prima di passare alla recensione vera e propria. Ad "Adrian Thaws" (False Idols/K7!/Audioglobe) hanno collaborato Francesca Belmonte, cantante italo-irlandese già voce del precedente album; Nneka, artista nigeriana-tedesca con cui…

Score

QUALITA' - 80%

80%

80

C’è chi ci mette la faccia e chi ci mette il nome. E c’è pure chi ci mette entrambi. Così all’undicesimo album – davvero un bel risultato per uno che...

Leggi Articolo »