IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Italiano > ALBERTO NEMO

ALBERTO NEMO Io Dio No

Ci sono artisti che hanno una sensibilità artistica tale (e grande), che risulta impossibile parlarne male. Alberto Nemo ha piena cittadinanza in questa cerchia, perché a una tecnica sopraffina unisce uno stile che lo rende speciale nel panorama indipendente italiano. "Io Dio No" è il suo quattordicesimo disco ed è stato realizzato in collaborazione con l’artista Mauro Mazziero. Il compact è un omaggio in musica al poeta Dino Campana. In scaletta 10 episodi per 37 minuti. I testi di Nemo sono riflessioni sussurrate, gli arrangiamenti sono semplici, efficaci e moderni, e qua e là (vedi "No!") ci sono intuizioni…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

alberto nemo io dio no

Ci sono artisti che hanno una sensibilità artistica tale (e grande), che risulta impossibile parlarne male. Alberto Nemo ha piena cittadinanza in questa cerchia, perché a una tecnica sopraffina unisce uno stile che lo rende speciale nel panorama indipendente italiano.

Io Dio No” è il suo quattordicesimo disco ed è stato realizzato in collaborazione con l’artista Mauro Mazziero. Il compact è un omaggio in musica al poeta Dino Campana.

In scaletta 10 episodi per 37 minuti. I testi di Nemo sono riflessioni sussurrate, gli arrangiamenti sono semplici, efficaci e moderni, e qua e là (vedi “No!”) ci sono intuizioni pop che contribuiscono a rendere il compact estremamente fruibile anche a un pubblico non appassionato alla sperimentazione vocale. Nemo lungo la scaletta si muove con disinvoltura tra fascinazioni sacre e un bisogno (continuo) di comunicare “bellezza” all’ascoltatore. Il risultato è un album che non tradisce le attese, che rassicura e consola, e che conferma il talento dell’artista di Rovigo.

Tag