IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d'autore > CESARE MALFATTI

CESARE MALFATTI I Catari di Monforte a Milano

Membro storico dei La Crus, Cesare Malfatti torna con un progetto solista ispirato all’opera “I Catari di Monforte”. Un libro scritto da Domenico Garelli - nonno di Malfatti - che illustra la vicenda dell’eresia catara di Monforte d’Alba (Cuneo), conclusasi nel 1028 con il rogo in Corso Monforte a Milano. Per i testi Malfatti si è avvalso delle collaborazioni di: Giulio Casale, Gianluca Massaroni, Luca Lezziero, Dany Greggio, Luca Morino, Alessandro Grazian, Luca Gemma, Giuseppe Righini, Angelo Sicurella, Vincenzo Vasi, Alex Cremonesi. Il disco è un girovagare attorno ai territori della canzone d'autore - da sempre cari a Malfatti - ma rispetto al passato solista, questa volta si avverte una voglia di osare e sperimentare che rende la…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

cesare malfatti catariMembro storico dei La Crus, Cesare Malfatti torna con un progetto solista ispirato all’opera “I Catari di Monforte”. Un libro scritto da Domenico Garelli – nonno di Malfatti – che illustra la vicenda dell’eresia catara di Monforte d’Alba (Cuneo), conclusasi nel 1028 con il rogo in Corso Monforte a Milano.

Per i testi Malfatti si è avvalso delle collaborazioni di: Giulio CasaleGianluca Massaroni, Luca LezzieroDany GreggioLuca MorinoAlessandro GrazianLuca GemmaGiuseppe RighiniAngelo SicurellaVincenzo VasiAlex Cremonesi.

Il disco è un girovagare attorno ai territori della canzone d’autore – da sempre cari a Malfatti – ma rispetto al passato solista, questa volta si avverte una voglia di osare e sperimentare che rende la scaletta imprevedibile, in continuo equilibrio tra cantautorato e un rock elettronico che valorizza le idee dell’artista.

Il disco intrattiene e culla, soddisfa e sorprende. Il pezzo migliore? “Milano la notte”.

Tag