IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Libri > Borderside – Psicoracconti

Borderside – Psicoracconti Valeria Sassu

borderside

«Laureata in Psicologia da vent’anni, da quindici lavoro come psicologa e psicoterapeuta presso uno “studio privato” in cui accolgo “pubbliche verità”[…] Mettere continuamente in discussione me stessa, divenendo a mia volta paziente in tortuosi e disvelanti percorsi psicoanalitici, ha consentito di realizzare quanto di simile noi portiamo dell’altro e quanto la comprensione di questo possa essere d’aiuto nel processo individuativo»: sono le parole di Valeria Sassu, autrice dell’opera “Borderside – Psicoracconti”.

Dalla sua esperienza ventennale è nato questo testo che, in una mescolanza di realtà e fantasia, racconta di cinque persone che stanno attraversando periodi critici, e la cui esistenza rappresenta, simbolicamente, la trama di vita di ogni essere umano; per questo motivo il lettore può immedesimarsi in loro, e magari trovare conforto.

In queste storie si racconta soprattutto d’amore e di relazioni. «Parlare d’amore non è semplice, esso è condizione soggettiva e intersoggettiva ad alta carica emotiva, dinamica che muove la vita di ogni individuo determinandone in modo saliente i tratti esistenziali»; i protagonisti non vivono questo sentimento con serenità, e da ciò deriva la loro sofferenza psichica. Ad esempio Vanessa, protagonista del primo racconto intitolato “Poliamorosa”, è vittima di una relazione infelice e abusante, e si rifugia quindi nella passione fugace con altri uomini, senza però risolvere il suo dissidio interiore. Nicola, protagonista del secondo racconto intitolato “Psicobox”, è un giovane dipendente da psicofarmaci che soffre di complesse psicosi che includono anche deliri mistici e ossessioni; una condizione disturbante, che necessita di un attento aiuto esterno. Bolla, protagonista del terzo racconto intitolato “Love or Sex”, ha alle spalle un’adolescenza travagliata, in cui non si è mai sentita a suo agio nel proprio corpo; da ciò deriva un’insicurezza e una dipendenza affettiva che la porteranno a legarsi con un uomo caratterizzato da una personalità narcisistica. Fiammetta, protagonista del quarto racconto intitolato “Borderline”, ha avuto un’infanzia molto complicata che ha portato scompensi emotivi che ella cerca di auto-guarire mediante relazioni sbagliate, nonostante abbia davanti agli occhi la vera felicità. Luca, protagonista del quinto racconto intitolato “Deepression”, è un uomo in profonda crisi, perché è completamente inadeguato ad avere relazioni con l’altro sesso. In un momento di forte depressione, invece di arrendersi accoglie la possibilità di affidarsi alla sua terapeuta per comprendere il perché del suo disagio, prima che sia troppo tardi. Alla fine di queste storie ci si rende conto di quanto la psicoterapia sia salvifica, e soprattutto di quanto poco ancora conosciamo dei complessi meccanismi della mente umana.

Casa Editrice: Scatole Parlanti
Collana: Voci
Genere: Raccolta di racconti
Pagine: 92
Prezzo: 12,00 €

Contatti:
https://www.facebook.com/Psicotraining/
psiconsult_valeriasassu
https://psiconsult.site/
https://www.scatoleparlanti.it/

Link di vendita online:
https://www.scatoleparlanti.it/prodotto/borderside-psicoracconti/

Tag