IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Libri > Di cenere e di carne

Di cenere e di carne Laura Vegliamore

Di cenere e di carne” è il nuovo romanzo della scrittrice romana Laura Vegliamore, uscito il 4 aprile di quest’anno per conto della Words Edizioni.

La storia si rivela davvero incantevole, una lettura piacevole nella quale ogni capitolo corrisponde al nome e conseguentemente alla voce dei personaggi che popolano la narrazione. Lucrezia è la protagonista femminile, mentre Thomas quello maschile e tra i due al principio delle vicende è possibile notare un leggero contrasto destinato a tramutarsi in qualcosa di inversamente e profondamente intimo. Se infatti Lucrezia giunge al palazzo in piena estate, il paesaggio in cui si muove Thomas è descritto come gelido. Quello di Thomas viene mostrato sin da subito come un peregrinare segnato dal tormento. Ci viene detto che questi è nato nel mese di aprile, in un giorno piovoso ma caldo. Se in letteratura è piuttosto risaputo ormai quanto il mese di aprile sia ritenuto “il più crudele dei mesi”, di certo non può che esserne d’accordo Thomas, visto che la sua nascita lo ha relegato in una condizione della quale chiunque avrebbe sicuramente potuto fare a meno. Una vita di incubi, fiamme sfavillanti che attorniano le sue notti con incubi e grida di dolore disperate. Anche Lucrezia può dire la sua in fatto di desolazione. La perdita del compianto e amato padre l’ha costretta a vivere in un convento di suore, estranea dal mondo e dagli affetti, ma al contempo ha fatto sì tuttavia che sviluppasse una dote particolare: destreggiarsi abilmente nel far germogliare le parole dei libri grazie ad una voce melodiosa.

«Qualche tempo fa, mentre ero in viaggio, ti ho sentita leggere in chiesa durante la messa» – «Sei brava, leggi senza esitazione e hai una bella voce». Queste parole escono dalla fervida bocca della signora Cecilia, la vedova padrona del palazzo che la assume come dama di compagnia addetta alla lettura per proprio conto. Proprio tra quegli scaffali, tra l’odore pungente del legno e della carta, Lucrezia vivrà per la prima volta una passione amorosa che fino ad allora le era stata sconosciuta, vivendo appieno la rivelazione e la conquista con le unghie di un amore portato a durare nello spazio e nel mondo che fu e che è, perché è proprio grazie all’ardore del sentimento provato che si decide se esso sia destinato ad estinguersi anzitempo o magari rinascere sotto una nuova veste e in due nuovi individui, che sappiano confidare nella pazienza e perché no, anche in un po’ di magia, proprio come Thomas e Anouk, proprio come Lucrezia ed Elias.

Casa Editrice: Words Edizioni
Genere: Narrativa/Paranormal storico
Pagine: 219
Prezzo: Ebook 2,99€ – Cartaceo 15,90€
Codice ISBN: 9788831481427

Contatti
https://www.instagram.com/vegli_aura/?hl=en
https://it-it.facebook.com/lauravegliamoreautrice
https://www.wordsedizioni.it/shop/di-cenere-e-di-carne
https://www.amazon.it/cenere-carne-Laura-Vegliamore

Tag