IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Blues > LAINO & BROKEN SEEDS

LAINO & BROKEN SEEDS Sick to the bone

Se la valutazione si limitasse alla tecnica, questo "Sick to the bone" del trio Laino & Broken Seeds meriterebbe indubbiamente un voto alto, perché l'esecuzione dei brani è impeccabile, c'è davvero tanta qualità. Ma giudicare un disco significa anche pesare le idee presenti all'interno, ed è qui che il castello vacilla. Perché (vedi l'ottima "Way Up Above"), in una sorta di timida emancipazione che…

Score

QUALITA' - 53%

53%

53

laino

Se la valutazione si limitasse alla tecnica, questo “Sick to the bone” del trio Laino & Broken Seeds meriterebbe indubbiamente un voto alto, perché l’esecuzione dei brani è impeccabile, c’è davvero tanta qualità. Ma giudicare un disco significa anche pesare le idee presenti all’interno, ed è qui che il castello vacilla. Perché il rock blues dei Nostri – molto americano – non va mai oltre atmosfere già sentite e il meglio lo offre soltanto quando si stacca dal blues per abbracciare con più forza e decisione il rock (vedi l’ottima “Way Up Above”), in una sorta di timida emancipazione che tuttavia risulta appunto timida e mai voluta, cercata, desiderata. Peccato, perché come detto, la tecnica è di livello, ma latitano le idee.

Tag