IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > I DOTTORI

I DOTTORI Poesia & Veleno

«Nella vita assapori la poesia in alcuni attimi ma in maniera silente ti sorbisci il veleno che essa ti propina». Ci credono, I Dottori. Hanno un modo di cantare le loro canzoni che colpisce, perché c'è dentro l'evidente voglia di arrivare all'attenzione dell'ascoltatore. "Poesia & Veleno" è un album di rock che non disdegna di scivolare verso il pop. In scaletta 12 pezzi per 45 minuti di musica: alcuni brani funzionano, altri meno, alcuni ritornelli incuriosiscono, altri lasciano indifferenti. Tutto il disco alterna momenti e sensazioni diverse. E anche le liriche (come i suoni) non sfuggono a questo ondeggiare…

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

I DOTTORI poesia_&_veleno

«Nella vita assapori la poesia in alcuni attimi ma in maniera silente ti sorbisci il veleno che essa ti propina».

Ci credono, I Dottori. Hanno un modo di cantare le loro canzoni che colpisce, perché c’è dentro l’evidente voglia di arrivare all’attenzione dell’ascoltatore. “Poesia & Veleno” è un album di rock che non disdegna di scivolare verso il pop. In scaletta 12 pezzi per 45 minuti di musica: alcuni brani funzionano, altri meno, alcuni ritornelli incuriosiscono, altri lasciano indifferenti. Tutto il disco alterna momenti e sensazioni diverse. E anche le liriche (come i suoni) non sfuggono a questo ondeggiare verso un approdo e verso un’acqua che sale oltre la gola. Insomma, luci e ombre: apprezzabile la voglia di lasciare un segno attraverso un approccio quasi fisico del cantato, ma identità e ritornelli necessitano di aggiustamenti. Spesso fanno venire in mente i Negramaro o i Modà.

Tag