IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Autoproduzione > MILESOUND BASS

MILESOUND BASS Everything’s Normal

“Everything’s Normal” rappresenta un concept dedicato al mondo dei sogni, tematica che il producer Gianluca Suanno (vero nome di MileSound Bass) studia da oltre 15 anni. Il focus è sulla vita all’interno del mondo onirico e sulle esperienze che può vivere l’onironauta. Un viaggio dunque all’interno del mondo dei sogni, ma anche un viaggio all’interno del mondo dell’elettronica. , divagando nel campo del reggae, del dub, della drum'n'bass e abbracciando varie sfumature sonore senza sbandare troppo. L'originalità va e viene e talvolta il producer tende ad allungare un…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

milesound bass

Everything’s Normal” rappresenta un concept dedicato al mondo dei sogni, tematica che il producer Gianluca Suanno (vero nome di MileSound Bass) studia da oltre 15 anni. Il focus è sulla vita all’interno del mondo onirico e sulle esperienze che può vivere l’onironauta. Un viaggio dunque all’interno del mondo dei sogni, ma anche un viaggio all’interno del mondo dell’elettronica.

Il disco è estremamente accessibile e flirta senza timidezza alcuna con l’ascoltatore, divagando nel campo del reggae, del dub, della drum’n’bass e abbracciando varie sfumature sonore senza sbandare troppo. L’originalità va e viene e talvolta il producer tende ad allungare un po’ il brodo penalizzando l’essenzialità, ma in generale l’album è piacevole e anche quando perde colpi non annoia.

Tag