IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...

RANDEVU Randevu

Disco d’esordio per questo trio italo-francese che mette assieme una manciata di canzoni orecchiabilissime e dal taglio elegante, a tal punto che la prima cosa che colpisce dei Randevu è proprio l'atmosfera che hanno creato lungo la scaletta: sofisticata ma senza eccedere, di classe ma senza apparire snob oppure - ancora peggio - utile a tenere fuori una fetta di pubblico. Al contrario, . L'album funziona. Un difetto? Forse sulle melodie poteva essere fatto un lavoro…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

randevu

Disco d’esordio per questo trio italo-francese che mette assieme una manciata di canzoni orecchiabilissime e dal taglio elegante, a tal punto che la prima cosa che colpisce dei Randevu è proprio l’atmosfera che hanno creato lungo la scaletta: sofisticata ma senza eccedere, di classe ma senza apparire snob oppure – ancora peggio – utile a tenere fuori una fetta di pubblico. Al contrario, questo album tende la mano a un pubblico vario e diverso, che per estrazione e ascolti gira attorno al cantautorato ma anche al pop.

L’album funziona. Un difetto? Forse sulle melodie poteva essere fatto un lavoro ancora più rischioso, per provare a valorizzare meglio alcuni brani dalla discreta fruibilità pop. Ma essendo un debutto, niente drammi. Da tenere d’occhio.

Tag