IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d'autore > LO STRANO FRUTTO

LO STRANO FRUTTO Lo Strano Frutto

Lo Strano Frutto è il progetto solista di Enrico Teno Cappozzo. Il Nostro è qui impegnato in un EP di 5 pezzi dove la chitarra si mescola talvolta al sax, creando un mix di rock cantautorale e jazz gradevole al primo ascolto - con ampie concessioni all'orecchiabilità. Quasi tutti i brani tengono botta, e nel complesso l'EP sta in piedi. Episodi come l'iniziale "Tutto bene (per adesso)" e "Le mie gambe fragili" hanno indiscutibilmente qualcosa da dire perché esaltano l'istrionismo vocale dell'autore, che si trova a suo agio quando i toni si alzano ed è così libero... di liberare…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

lo strano fruttoLo Strano Frutto è il progetto solista di Enrico Teno Cappozzo. Il Nostro è qui impegnato in un EP di 5 pezzi dove la chitarra si mescola talvolta al sax, creando un mix di rock cantautorale e jazz gradevole al primo ascolto – con ampie concessioni all’orecchiabilità.

Quasi tutti i brani tengono botta, e nel complesso l’EP sta in piedi. Episodi come l’iniziale “Tutto bene (per adesso)” e “Le mie gambe fragili” hanno indiscutibilmente qualcosa da dire perché esaltano l’istrionismo vocale dell’autore, che si trova a suo agio quando i toni si alzano ed è così libero… di liberare la voce alla ricerca di mantra efficacissimi, pronti per essere cantati in coro dal vivo. Insomma, un lavoro con testi intelligenti, che guardano dentro e fuori il quotidiano dell’artista.

Tag