IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > GIARDINI DI MIRÒ

GIARDINI DI MIRÒ Del tutto illusorio

"Del tutto illusorio" segna il ritorno dei Giardini Di Mirò. Un nuovo disco, una vera e propria suite interamente strumentale composta e suonata in studio dalla band e registrata totalmente in analogico. Realizzato tra ottobre del 2020 e aprile 2021, “Del tutto illusorio” fotografa una band in grado di dare vita a una composizione che alterna momenti più rarefatti a pure esplosioni sonore. La prima parte del percorso è preparatoria e abbastanza ordinaria, il meglio arriva nell'ultima parte, quando il rock si fa più rumoroso e passionale, e quando all'estetica sonora si va a preferire la tipica capacità tutta…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

giardini miro

Del tutto illusorio” segna il ritorno dei Giardini Di Mirò. Un nuovo disco, una vera e propria suite interamente strumentale composta e suonata in studio dalla band e registrata totalmente in analogico.

Realizzato tra ottobre del 2020 e aprile 2021, “Del tutto illusorio” fotografa una band in grado di dare vita a una composizione che alterna momenti più rarefatti a pure esplosioni sonore.

La prima parte del percorso è preparatoria e abbastanza ordinaria, il meglio arriva nell’ultima parte, quando il rock si fa più rumoroso e passionale, e quando all’estetica sonora si va a preferire la tipica capacità tutta italiana di creare melodie in grado di scuotere ogni ascoltatore, anche quello a digiuno con certi schemi musicali.

Tag