IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d'autore > GIULIA MUTTI

GIULIA MUTTI La testa fuori

Ai giornalisti - lo ammettiamo - piacciono da matti gli accostamenti. Quindi facciamo anche noi sfoggio di spiccata superficialità e accostiamo Giulia Mutti ad Alanis Morissette. Ovviamente è un'iperbole, un azzardo, ma il suo "La testa fuori" - specialmente quando alza il ritmo, leggi la title track - ci ha fatto venire in mente la popolare cantautrice canadese. Ora facciamo i seri. Quello di Giulia Mutti è un cantautorato pop che mette in mostra 9 brani scritti benissimo (quasi tutti i versi sono chiusi in rima bene, senza forzature) e se è vero che gli arrangiamenti sono semplici, è…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

giulia mutti

Ai giornalisti – lo ammettiamo – piacciono da matti gli accostamenti. Quindi facciamo anche noi sfoggio di spiccata superficialità e accostiamo Giulia Mutti ad Alanis Morissette. Ovviamente è un’iperbole, un azzardo, ma il suo “La testa fuori” – specialmente quando alza il ritmo, leggi la title track – ci ha fatto venire in mente la popolare cantautrice canadese.

Ora facciamo i seri. Quello di Giulia Mutti è un cantautorato pop che mette in mostra 9 brani scritti benissimo (quasi tutti i versi sono chiusi in rima bene, senza forzature) e se è vero che gli arrangiamenti sono semplici, è anche vero che hanno il pregio di essere efficaci e diretti. Forse manca il singolone capace di portare il lavoro a un livello (di attenzione) successivo, ma il menù proposto è ricco e saziante e lascia intravedere ampi margini di miglioramento. Insomma, è pop, ma fatto bene. Un po’ come quello di Alanis Morissette…

Fra i pezzi migliori, anche “Le rovine di Pompei”.

Tag